PDA

Visualizza la versione completa : Auckland sto arrivando ..... ma ho ancora qualche dubbio



Freshfran
13th November 2014, 19:16
Sono Francesco ho 24 anni e a breve (metà Gennaio 2015) verrò ad Auckland. Ho letto molte discussioni su questo forum riguardo al percorso che vorrei fare, ma ci sono ancora alcune cose che non ho ben capito.
Io sono laureato alla triennale in agraria, sto studiando per l'esame che mi abiliti alla professione di agronomo (che avrò a Dicembre) e ho trovato da poco la possibilità di venire ad Auckland come aupair, presso una famiglia. Devo fare in questi giorni il mio WHV online, poi farò l'assicurazione medica e prenoterò il volo. Il fatto che noi italiani non possiamo lavorare presso lo stesso datore di lavoro per più di 3 mesi, mi costringerà a dichiarare che starò in quella famiglia perchè loro sono miei conoscenti e mi ospiteranno, almeno posso rimanerci per un anno intero. I miei compiti da aupair riguardano soltanto metà giornata (il pomeriggio), per cui pensavo di utilizzare la mattina per delle attività. I primi 3 mesi vorrei farmi un corso di inglese, poi mi butterò alla ricerca di un lavoretto part time, soprattutto per riprendere le spese di viaggio e corso. Alla fine non so cosa farò, ma mi piacerebbe trovare uno sponsor e chiedere il worki permit.
Le domande sono:

- Lavorare part time presso lo stesso datore per più di 3 mesi non si può, perchè nel caso di controlli scoprirebbero che difficilmente potevo mantenermi avendo lavorato solo 3 mesi con un lavoro e quindi capirebbero che ne ho fatti altri; ma se dico che sono ospite di amici e che mi hanno mantenuto loro, potrei lavorare per più di 3 mesi dallo stesso datore senza problemi futuri (work permit e magari richiesta di residenza) ?
- Se voglio lavorare mi servirà il numero IRD; questo lo posso richiedere/fare una volta arrivato in Nuova Zelanda ? E quali sono i tempi in cui viene rilasciato ?
- Con le mie qualifiche e una conoscenza media dell'inglese (sperando di migliorare molto con i corsi), ho effettivamente buone probabilità di trovare lavori part time nel mio settore o altri ad Aukland, o dovrò spingermi in zone più rurali ?

Ringrazio anticipatamente chiunque leggerà il mio post e voglia lasciarmi una risposta ! :)

clod81
14th November 2014, 01:09
- Lavorare part time presso lo stesso datore per più di 3 mesi non si può, perchè nel caso di controlli scoprirebbero che difficilmente potevo mantenermi avendo lavorato solo 3 mesi con un lavoro e quindi capirebbero che ne ho fatti altri; ma se dico che sono ospite di amici e che mi hanno mantenuto loro, potrei lavorare per più di 3 mesi dallo stesso datore senza problemi futuri (work permit e magari richiesta di residenza) ?
- Se voglio lavorare mi servirà il numero IRD; questo lo posso richiedere/fare una volta arrivato in Nuova Zelanda ? E quali sono i tempi in cui viene rilasciato ?
- Con le mie qualifiche e una conoscenza media dell'inglese (sperando di migliorare molto con i corsi), ho effettivamente buone probabilità di trovare lavori part time nel mio settore o altri ad Aukland, o dovrò spingermi in zone più rurali ?


1) no, non piu' di 3 mesi, non ci sono condizioni
2) ird lo chiedi in nz, anche in posta mi pare lo puoi richiedere, ci mettono 10 gg o che
3) difficile da dirsi

Freshfran
14th November 2014, 09:50
Grazie clod81 per la tua risposta, volevo solo aggiungere un paio di cose. Riguardo alla prima domanda, ho capito che in nessun caso si può lavorare per lo stesso datore per più di 3 mesi, quello che ancora non ho capito, è come fanno ipoteticamente a capire se lo abbia effettivamente fatto o no !

Poi volevo porre un'altra domanda riguardo la patente: se ho capito bene la patente internazionale non importa per il primo anno (basta quella italiana), ma ho letto che quella internazionale può servire per richiedere l'IRD, per il quale servono due documenti di cui uno è il passaporto giusto ? o posso usare anche la patente italiana o la mia carta d'identità per richiedere l'IRD ? In fine volevo sapere se la patente internazionale può essere richiesta anche dalla Nuova Zelanda o è una procedura che va fatta in Italia.....

Grazie :)

clod81
15th November 2014, 08:09
non lo so come fanno a capirlo, IRD magari?
se lo fai e ti scoprono, sei fuori dalle condizioni del visto, te lo cancellano e altri visti difficilmente ne otterrai.

per la patente ti basta quella italiana, al massimo la converti poi qui

Freshfran
16th November 2014, 12:08
Grazie ancora clod81, ormai ne approfitto per togliermi un paio di curiosità.....
Una cosa che mi turba un pò è il viaggio in aereo, che può prevedere due scali e cambio di compagnia aerea; tu, o altri che hanno intrapreso un viaggio così lungo, consigliate di assicurare il bagaglio contro smarrimenti o c'è la stessa probabilità di smarrirlo di qualsiasi altro tipo di volo ?
L'altra curiosità riguarda la possibilità di spostarsi in bicicletta; io la utilizzo molto qua in italia e vorrei continuare ad usarla per Auckland e perchè no anche per spostamenti più consistenti, e mi chiedevo se fosse una cosa semplice.

clod81
16th November 2014, 20:15
per aereo non ho mai avuto problemi, ho sempre avuto un'assicurazione basilare per viaggio, non so se includesse bagaglio o no, ma sinceramente non mi preoccuperei.
per bicicletta, dipende dove vivi ad auckland. io son stato ad auckland solo 2 volte in tutto per pochi giorni, quindi non la conosco molto, tieni conto che e' una citta' abbastanza estesa, dipende tutto dove vivi, ecc...

Freshfran
21st November 2014, 14:59
Bhe dovrei aver trovato chi mi ospita in una zona prossima al centro, quindi penso di non aver problemi con la bici (almeno per gli spostamenti minori). Però riguardo all'aspetto lavorativo c'è ancora una cosa che non mi è chiara: se dovessi trovare un lavoro part time presso un posto e poi lasciarlo dopo 3 mesi (come da prassi), è possibile ricandidarsi presso lo stesso datore (ammettendo di essere rimasto in buoni rapporti) dopo altri 3 mesi in cui ho lavorato in un altro posto ?
Spero di essermi spiegato bene :)

clod81
25th November 2014, 20:39
sinceramente non lo so, la regola e' che non puoi lavorare per piu' di 3 mesi (non so se solo consecutivi oppure) per lo stesso datore