PDA

Visualizza la versione completa : Traduzione Patente Italiana: NAATI vs Ambasciata



simochomps
3rd February 2015, 01:07
Ciao a tutti,

Ho una domanda abbastanza urgente riguardo alla patente.

Ho stupidamente dimenticato di andare alla motorizzazione quando ero in Italia, quindi adesso mi serve la traduzione della mia patente.
Non mi serve avere una patente australiana in quanto starò qui meno di un anno. Se potesse servire a qualcosa, sono iscritta all'AIRE in UK e non posso cambiare l'indirizzo in quanto ho un WHV, quindi solo temporaneo.

Che differenza c'è oltre al prezzo ($40 in Ambasciata, $30 NAATI) ed al tempo (mi sembra di aver capito che ti danno la traduzione immediatamente in Ambasciata, mentre i due traduttori NAATI mi hanno detto che ci può volere fino al massimo una settimana)?
Sono queste traduzioni poi valide anche al di fuori dell'Australia?

Grazie a tutti :)

Lord Garland
12th June 2015, 03:12
Ma in teoria con quella internazionale rilasciata dalla motorizzazione dovresti già poter guidare in AU. Se hai quella internazionale e porti con te quella Italiana dovresti non avere problemi ad eventuali controlli locali

simochomps
12th June 2015, 04:21
Purtroppo non ho la patente internazionale ma solo quella italiana, e alla fine sono andata in ambasciata per la traduzione.

In ogni caso, se a qualcuno servisse saperlo, in ambasciata mi hanno detto (dopo avermi rilasciato la traduzione) che quelle fatte dai traduttori NAATI sono accettate di più in quanto il traduttore garantisce che è tutto corretto, mentre la traduzione dell'ambasciata può essere un po' approssimativa.
Per il momento, comunque, mi è servita una volta sola ed è stata accettata senza problemi.