PDA

Visualizza la versione completa : LAVORO in Australia over 45...possibilità o negazione?



kyj1001
13th April 2018, 13:01
Ciao,

1) ho 48 ANNI, PRIMO "svantaggio",:lipss
2) sono DONNA SECONDO "svantaggio",:lipss

3) sono OTTICA qualificata forse PRIMO VANTAGGIO:emoticon-0140-rofl:
4) conosco l'INGLESE:emoticon-0140-rofl:
5) sono SANA SECONDO VANTAGGIO:emoticon-0140-rofl:
6) sono VIVA TERZO VANTAGGIO:emoticon-0140-rofl:

ecco..diciamo che in Italia nonostante le mie risorse (capacità di comunicazione, ottima abilità commerciale, capacità artistica, pittura, musica)animo feste di compleanno :partyper bambini (AUTOGESTITA da 9 anni) come lavoro, il governo comunque non aiuta gli over 45 e famiglie private con bambini ormai se sei vecchia NON TI VOGLIONO COME ANIMATRICE (per questa ragione sono obbligata ad investire i miei soldi in trattamenti per eliminare le mie rughe:devil così da poter dimostrare meno anni per continuare a lavorare...ma vi sembra il caso???? Eppure...)
Guadagno se va bene 600 euro al mese, per fortuna non pago affitto:, ma questa NON E' VITA!:envy:
Se mi rompo un dente mi metto le mani nei capelli perchè nn so come pagare un dentista.

Valutavo quindi la possibilità di trasferirmi in Australia, ho uno sponsor:, cioè un amico che mi ospita...ma...

-come è la faccenda per gli over 45? Trovano lavoro facilmente?:dull:

-quanto costa la vita? Un affitto è molto alto, oppure lavorando lo si paga tranquillamente e si riesce a mantenersi?:dull:

Mah...sono molto preoccupata e non ho nessuna intenzione di pensare al suicidio solo perchè i bei 30 anni sono passati...ma stiamo scherzando??????:dull:

Ecco...mi sono presentata...ciao amici...che dite..mi raccontate la vostra gentile opinione?
Grazie :kiss1:

Petrus
13th April 2018, 13:39
Ciao, come over 45 non ci sono possibilità di ottenere visti permanenti, sorry.
Cerca pure qui se vuoi, ma purtroppo il limite massimo, anche avendo qualifiche eccellenti, è 45 anni: Working in Australia (https://www.homeaffairs.gov.au/trav/work)

giutor
14th April 2018, 23:44
Aldo, una domanda: neanche se hai uno sponsor o una richiesta specifica da parte di una società/attività consolidata?

Petrus
15th April 2018, 00:13
Il visto sponsor non esiste più. Il TSS, che ne ha preso il posto, dura max 4 anni, poi per applicare per la residenza permanente devi ottenere uno dei visti soliti per cui la soglia max è 45 anni. Quindi sei punto e a capo (e 4 anni più vecchio...).

giutor
15th April 2018, 23:57
Bah... non è che la capisco tanto sta regola... :39:

Petrus
16th April 2018, 01:19
Credo che un ragionevole riassunto sia "All'Australia non interessa importare lavoratori anziani". Per anziano qui si intende over 45.

giutor
17th April 2018, 00:08
A parte il difendere la categoria (quella degli anziani :) :) :D ) , quello che non "suona" è il fatto di farti stare ben 4 ANNI per poi mandarti via.. Questo non mi aggrada. Per il resto, anche quello di evitare la pestilenza degli anziani :D , ci può anche stare...

Petrus
17th April 2018, 05:27
Capisco (so' anziano pur'io... :D ), il fatto e' che il visto ex sponsor ora TSS non dev'essere inteso come una tappa per portare alla PR ma come un visto temporaneo, per avere un periodo di lavoro qui che, appunto, non dev'essere piu' lungo di 4 anni.
Per periodi piu' lunghi (permanenti o quasi) ci sono i visti appositi.