PDA

Visualizza la versione completa : Trascorrere alcuni mesi in australia



Ilaria Ram
20th October 2010, 18:54
Pensavo di trascorrere qualche mese (da marzo a settembre, circa) in Australia. Pensavo a Brisbane o Sydney. In ogni caso non ho fretta, sto progettando non per quest anno ma per quello dopo. Avrei intenzione di partire dopo la laurea triennale in ingegneria (carta da parati u.u) e lavorare un po' in attesa del nuovo anno universitario (appunto a settembre). I miei dubbi sono principalmente due:

1) Il mio inglese non è ottimo: ho una buona comprensione ma una pessima parlantina XD Il soggiorno mi servirebbe anche a migliorami da questo punto di vista. Ho qualche speranza di trovare lavoro per qualche mese senza lo IELTS??

2) Escluso il costo dell'aereo e del visto (approposito quanto costa fare un visto WH?) riesco a mantenermi esclusivamente con lo stipendio australiano? Mirando a lavori come cameriera e simili, ovviamente, ed convivendo anche con altre persone per un affitto più abordabile? u.u

Grazie!

Picasso
2nd November 2010, 22:51
Se vai in oz con il vhw dell'inglese non ti interessa. la comprensione è buona la parlantina meno. perfetto. sei già avvantaggiata. Imparerai a parlare sul posto. Io sono nella condizione esattamente opposta. Faccio fatica a capire ma ti parlo anche per 1 ora senza problemi :D. Anyway. ielts è richiesto per sponsorship , pr e cittadinanza. Per i backpapaer non chiedono nulla. Prevedi un corso di inglese, magari serale che costa meno, per migliorare la tua parlantina.
Con quello che guadagnerai NON ti mantieni. O meglio, ce la puoi fare se alloggi fissa in ostello a uno sputo la settimana e riduci tutto al minimo. Ho conosciuto gente con il whv che è andata in farm x 6 mesi di fila ( 2 o 3 diverse ) e poi ha cercato di vivere con i ritmi di casa .... 2 mesi ed è tornata in italia senza soldi. Ricorda che puoi arrivare a prendere fino a 600$ a settimana come cameriere et similia ma devi poter rispondere ai clienti. Se vai a brisbane il massimo che ti offriranno saranno i 18$ lordi ora menzionati nel precedente thread. Questo almeno se hai un pò di esperienza già a tuo favore. Diversaente scendi intorno ai 15. A me ne avevano proposti 12 ( io zero esperienza. ti porto 2 piatti, uno per mano. I bicchieri aspettano il giro dopo. tanto x farti capire il mio livello :D ). Sempre lordi. Fatti i tuoi conti e cerca in rete casa e tutto quello che ti può servire. Salvo ostelli qualsiasi altro affitto esige 1 mese di bond quindi sono soldi che devi avere. Devi avere soldi x poter fare i primi 2 giorni da qualche parte ( devi smaltire il jetlag e non è una stupidata se non lo freghi con il viaggio ), devi pensare a mangiare e a girare. Soldi te ne servono quindi cassa ne devi fare. La quantità dipende dalla tua fortuna. Stà sicura che gran parte di quello che ti porti da casa lo consumerai anche se avrai l'integrazione del lavoro locale.

Ah, il visto costa intorno ai 150$ oz

Tamasan
3rd November 2010, 00:49
il working holiday visa costa 235 AUD
http://www.immi.gov.au/allforms/990i/working-holiday.htm
Ti conviene poi, secondo me scegliere una città che non sia cara... tipo so che Sydney è più cara rispetto a Melbourne...

Valerio
3rd November 2010, 06:40
Non hai bisogno di fare lo IELTS se il tuo scopo e' solo un'esperienza di vita, inoltre lo IELTS e' un certificato ottenuto da un esame, non un corso di inglese.
Se credi di averne bisogno magari puoi fare qualche settimana di inglese generico giusto per scioglierti un poco.
Come diceva Picasso Lo IELTS e' importante invece se devi essere sponsorizzato, ottenere la residenza permanente, ma nonne' importante per la cittadinanza in quanto:
1- visto che la cittadinanza la puoi ottenere solo dopo aver avuto la pr lo IELTS devi averlo passato durante la richiesta della PR quindi si presuppone che tu gia' lo abbia!.
2- Mantenerti e' piu' che possibile, ovviamente dipende da te, da quanto guadagni, da quanto lavori, e da quanto spendi. Ricordo che come cameriere non prendevo meno di 150 dollari a servizio oggi ho saputo che ne prendono anche piu'.

Valerio
3rd November 2010, 06:59
Quello che Sydney e' piu' cara rispetto alle altre citta' e' un altro mito da sfatare...
E' vero in termini di spese, ma non e' vero in termini di guadagni.
Mi spiego,

uno di melbourne dice che Sydney e' piu' costosa, certo, perche' lui guadagna a Melbourne nel Victoria dove le paghe sono piu' basse, viceversa uno di Sydney dice che Melbourne e' economica perche' vive e guadagna a Sydney!
Paradossalmente le paghe sono sempre bilanciate agli stipendi, perche' anche per una cosa logica, se Sydney costasse molto di piu' a parita' di stipendi, oggi non sarebbe la citta' piu' popolata dell'australia ma andrebbero tutti via in altre citta' !!

Tamasan
3rd November 2010, 13:14
bene... mi rincuora saperlo.... :)

Ilaria Ram
3rd November 2010, 21:14
grazie mille! spero di avere abbastanza cassa da partire! oggi è stato un giorno importante, sto ufficialmente studiando ingegneria mineraria! *_*
se partirò, in ogni caso, verrà anche il mio ragazzo, quindi saremo in 2 a lavorare, spero conti! XD

Picasso
3rd November 2010, 21:38
Per il whv non conta. Uno o 100, sono tanti visti indipendenti.
Non conta nemmeno per chi ti affitta la stanza. Se per uno o per 2 a lui non cambia nulla. Non conta nemmeno per chi ti assume. Da sola o in 2 dipende dal posto di lavoro. Molto probabilmente avrete 2 lavori in 2 posti diversi e magari anche concorrenti :D
Cambia a te. Non sei sola, dividi tutte le spese, non ti annoi e vi aiuterete a vicenda quando serve

mtb2rocche
9th May 2011, 11:55
ma quanto costa un affitto per una coppia che vuole vivere a sydney??? a grandi linee eh

Tamasan
9th May 2011, 13:07
mtb2rocche.. devi aprire un nuovo post!!!