PDA

Visualizza la versione completa : Patente di guida in NZ



Andrea G.
20th February 2012, 02:19
Buonasera a tutti, mi chiedevo se la patente italiana in corso di validità con
la patente internazionale rilasciata dalla scuola guida qua in Italia siano
titoli idonei per guidare in NZ per il periodo di 1 anno senza problemi?
oppure se bisogna richiedere documenti specifici direttamente sul posto..

grazie per la risposte:)

Roberto Draghi
20th February 2012, 02:32
Ciao, la patente italiana é valida per guidare in NZ durante il primo anno, ma il rilascio della patente neozelandese é cosí semplice per chi ha quella italiana - basta completare un modulo, pagare una piccola tassa e fare un esame di vista semplicissimo presso lo stesso ufficio dove completi il modulo - che ti consiglio di farlo al più presto, perché se un giorno avrai bisogno di un "P endorsment" per guidare professionalmente lo potrai richiedere solo dopo 2 anni con la patente neozelandese.

Blumeskino
27th February 2012, 21:24
Chiedo scusa ... sono nuovo del forum ... e vorrei chiedere una info .
Essendo in fase di valutazione un possibile trasferimento in NZ con tutta la famiglia ( moglie e figli in età scolare ) volevo informazioni riguardanti la mia patente di guida .
Attualmente posseggo patente di cat: CE / DE italiana , con la quale al momento lavoro come conducente di bus di linea a Roma , ma con la quale in passato ho guidato per lunghi periodi anche camion c/rimorchio .
Tale patente tradotta in internazionale ... è possibile farla riconoscere in NZ al fine di utilizzarla per cercare lavoro ?
Grazie per la disponibilità !

Roberto Draghi
29th February 2012, 06:15
Ciao,

allora, per fare validare la tua patente per guidare privato è semplicissimo come hai già visto nel post precedente.

Tuttavia per avere la patente per guidare commercialmente è tutta un'altra storia. D'inizio devi avere la patente neozelandesa per un periodo minimo di 2 anni, quindi appena arrivi conviene fare subito la conversione, e poi potrai chiedere i vari "endorsment" specifici per ogni categoria. Quello per guidare portando passeggeri per esempio si chiama "P endorsment" e poi ci sono gli altri per ogni categoria: camion, camion con rimorchio, veicoli agricoli, trasporto di liquidi e materiali infiammabili o pericolosi, eccetera e eccetera.

Tuttavia se tu hai già una patente di una categoria specifica e una esperienza comprovata in quel lavoro, potrai chiedere una esenzione al periodo di due anni e passare ai procedimenti per avere l'endorsmeent che ti interessa - che è lo stesso tanto per tutti, cittadini o non cittadini - e includono tra altri:

- corso e esame teorico
- corso e esame pratico
- esame medico accreditato
- presentazione di documentazione (come patente originale, fedina penale recente, dimostrazione d'esperienza eccetera) in traduzione giurata

Lavorare come conducente in NZ può essere possibile ma data la complessità dei procedimenti non è la miglior opzione per iniziare, a meno che non sei in condizioni di mantenerti senza lavorare finché non avrai sbrigato tutta la pratica.

Scusate, ma devo scappare o perdo la coriera, chiedete pure se avete bisogno d'informazioni più dettagliate e con tempo le rispondo volentieri, ok ?

Abbracci transoceanici...

Blumeskino
1st March 2012, 08:49
Grazie Roberto ... davvero molto gentile ... e completo !
Immaginando una burocrazia molto più snella di quella alla quale sono abituato in It ... presumo che comunque i tempi siano ristretti di molto rispetto a quà .
Per quanto riguarda " l'esperienza compovata nel lavoro" ... quì faccio l'autista di bus di linea a Roma da 14 anni quindi ... dovrebbero bastare , no !?!!?!:emoticon-0136-giggl
L'unica cosa che mi spaventa è ... dover ridare l'esame teorico ... in lingua !!!
Grazie ancora ... a presto .