new life and new dreams - Blogs - Australianboard community - Forum di italiani in Australia
View RSS Feed

impaziente78

new life and new dreams

Rate this Entry
Ed eccomi qui dopo i primi 15 gg su questa meravigliosa terra...dove ho trovato una casa, ho aperto un conto, cambiato numero di cellulare,ho gia' ricevuto il Tfn, in soli 10 gg, non mi sembra vero, essere venuta qui da lontano ed aver ottenuto quello che mi serviva in poco tempo, il clima e' fantastico e anche se con una famiglia alle spalle non sono ancora riuscita a godermi le spiaggie o divertimenti non mi pesa affatto, anche perche' non sono venuta qui per divertirmi ma per creare un futuro per me e i miei figli!!! Certo la strada e' ancora lunga e tortuosa, ma ce la mettero' tutta per riuscire nel mio intento!!! Ora mi mettero' d'impegno per trovare un lavoro anche se pare che mio marito sia avvantaggiato rispetto a me, a scuola la.sua insegnante aussie gli ha comunicato che non possono non assumerlo con il suo baffetto, A quanto pare quelli con i baffetti qui dono molto richiesti, non chiedetemi perche' ahahhah e parlocchiando con una vicina di casa pare che lui abbia delle ottime qualifiche , tutto sta trovare qualcuno che gli dia un lavoro!!! :-)
Per il resto che dire oltre che e' fantastico, che tutto funziona,tutto e' pulito,non ci sono parole per descrivere l'Australia, bisohna viverla per capiere realmente cosa si prova, a volte anche tristezza perche' non sai spiegarti al meglio,ma qui sono tutti pronti ad aiutarti, chi ad alzare il passeggino per portarlo giu' dalle scale, chi ti vuole far sedere sull'autobus, insomma non saranno slo rose e fiori ma io di spine non ne ho ancora viste....prossimamente altre notizie, scusate ma sono davvero super presa, e le giornate volano!!! :-)

Submit "new life and new dreams" to Facebook Submit "new life and new dreams" to Twitter Submit "new life and new dreams" to MySpace Submit "new life and new dreams" to Google Submit "new life and new dreams" to Yahoo Submit "new life and new dreams" to Digg Submit "new life and new dreams" to del.icio.us Submit "new life and new dreams" to StumbleUpon

Commenti

  1. L'avatar di impaziente78
    bene ragazzi volevo aggiornarvi,su alcuni fatti-disavventure avvenute, e risolte per fortuna,ma vorrei condividerle,cosi' chiunque si trovasse nella stessa situazione,saprà come affrontare la situazione!!!
    andiamo per ordine: la scuola di mio figlio,abbiamo scoperto una volta qui che per i minori di 18 anni il figlio deve scegliere una scuola nella stessa area di residenza.mi spiego meglio,noi avevamo scelto una scuola nel west end,ma noi alloggiavamo in Brisbane city, quindi arrivati alla scuola per completare l'iscrizione, ci è stato detto che mio figlio non poteva frequentare quella scuola, perchè era fuori area,e gentilmente ci hanno dato due nominativi dove potesse andare mio figlio a scuola in Brisbane city, quindi la casa che ci volevano dare (mi sembrava troppo facile) non andava bene perchè sita in Kangaroo point,quindi fuori area ,ok,no problem ci continuiamo a ripetere,ricercheremo un'altra casa in Brisbane,chissà quanto ci metteremo!! vi starete domandando cosa ci sia di strano in tutto questo,beh,lo strano è che andiamo alla scuola scelta a Brisbane,compiliamo il form per l'iscrizione, e ci viene chiesto il contratto di affitto,che noi ovviamente ancora non avevamo,quindi,sino a che non avevamo quello mio figlio non poteva frequentare scuola!!Dopo una settimana,la casa vacanza dove alloggiamo ci chiede se abbiamo trovato casa? e noi abbiamo risposto purtroppo no,e lui ci dice che stanno ultimando un'appartamento completamente arredato,se ci interessa,noi ci siamo guardati increduli e ovviamente abbiamo accettato.ok,questo problema lo abbiamo risolto,ma mio figlio intanto ha perso un mese di scuola,quindi chi volesse andare in Au con prole,è avvisato,trovare casa nella stessa area di residenza e con contratto di affitto in mano!!!
    Problema numero due: mentre ci recavamo in una delle due scuole suggeriteci, mio figlio dimentica lo zaino contenenti,visti e passaporti sul bus, non vi sto a dire quanto ho pianto quella mattina ragazzi,pensavo di morire d'infarto giovane.senza farmi prendere dal panico, ho chiamato il numero dei trasporti pubblici,ed espongo il mio problema,mi dicono di recarmi il giorno dopo alla stessa ora del bus preso lo stesso giorno e chiedere al conducente se ha trovato il mio zaino,l'autista aveva già finito il turno quella mattina,ora il panico era sopraggiunto e le lacrime scendevano senza che io riuscissi a trattenerle,un vecchina,tanto dolce, vedendomi in un fiume di lacrime,mentre abbracciavo i miei figli,mi si è avvicinata, mi ha abbracciato, e con gli occhi lucidi mi ha detto che sarebbe andato tutto bene, e che avrebbe pregato per me,di pregare,che Dio mi avrebbe aiutato,mi sono sentita un'idiota,io che mi disperavo davanti ai miei figli e a momenti facevo piangere la vecchina,l'ho ringraziata e abbracciata,e ho cercato di tranquillizzarmi,sopratutto per i miei figli!!! avvisato mio marito dell'accaduto ,mi sono messa il cuore in pace, e mi sono detta" NON SONO IN iTALIA,LO TROVERANNO E ME LO RESTITUIRANNO,COME HA DETTO LA VECCHINA,EMIGRATA DALL'INGLILTERRA," verso le 12,30 mi chiama mio marito e mi dice che ha ricevuto un'e-mail dell'ufficio dei trasporti,dicendo che hanno trovato uno zaino con dei documenti e dei passaporti, di mettersi d'accordo per il ritiro dello zaino,non ci potevo credere,che nel giro di due ore (sembrava passata una vita per me)si fosse risolto tutto,e sopratutto lo avessi ritrovato,poi mi avevano chiesto se volevo andarlo a ritirare a casa di Dio o volessi che me lo consegnassero direttamente in CBD,ovviamente abbiamo optato per la seconda .quando sono andata a ritirarlo mi hanno detto che sono stata molto fortunata ad averlo trovato, e anche alla scuola di mio marito gli è stato detto lo stesso, ed effettivamente lo sono stata,io devo dire che malgrado i "PICCOLI PROBLEMUCCI" che ho dovuto affrontare, mi sento davvero fortunata,ho pregato davvero tanto in questo ultimo periodo,anche in segno di gratitudine per la seconda possibilità che mi è stata concessa, quella di ricominciare una nuova vita, e magari di correggere i piccoli errori che posso aver commesso, per inesperienza e troppa fiducia,quindi si SONO FORTUNATA, ho una famiglia meravigliosa,in un paese meraviglioso,con persone meravigliose,magari non tutte,ma questa è la vita e il mondo è pieno di gente furba,arrogante,scontrosa e scorretta,ma per fortuna non sono tutte cosi' e io ne ho incontrate parecchie in un solo mese che sono qui!!!
    ultima cosa, dove conferma definitivamente la mia fortuna,(portata anche dalla mia determinazione e cocciutaggine)il manager che gestisce gli alloggi dove vivo ora,oltre ad essere sempre stato gentile e disponibile,mi ha aiutato anche per recuperare lo zaino , sapendo che sto cercando lavoro come una dannata, un giorno mi chiede che lavoro svolgessi in Italia,gli ho detto che lavoravo in un supermercato, mi ha chiesto se ero disposta a lavorare anche come addetta alle pulizie,lui ha altri 5 palazzi in mano, avrebbe parlato per me, sto attendendo risposta,ragazzi pregate per me e incrociate le dita,spero di iniziare presto a lavorare....vi terrò aggiornati ragazzi sono davvero felice spero che a tutti voi vada a gonfie vele come è capitato a me,certo, non saranno sempre rose e fiori,ma io lo affronterò con lo spirito giusto e battagliera come sempre
  2. L'avatar di impaziente78
    Eccomi qui di nuovo,scusate l'assenza ma ho avuto davvero tanto da fare. così' tanto da fare che non so da dove iniziare
    Dunque vediamo un po', dopo aver sistemato i vari intoppi, vado alla ricerca di un lavoro (con la mia solita faccia da lato B,come dice sempre mio marito) equipaggiata con la mia solita grinta, sorriso e determinazione, e guarda un po' neanche troppo lontano approdo in una caffetteria, dove mi viene detto che lui è al completo ma spinto , non so neanche io da cosa,fa un paio di telefonate e mi manda in un'altra caffetteria poco distante, e anche li mi dicono di essere al completo, che hanno appena sponsorizzato un pasticcere fatto venire appositamente dall'Italia , che mi avrebbe sponsorizzato visto la mia discreta bravura con i dolci, ma sono arrivata troppo tardi, li ad ascoltare però c'era qualcuno di veramente importante per me, sentendo la mia storia mi ha detto che se poteva aiutarmi lo avrebbe fatto, e devo dire che ha mantenuto la parola
    Arrivo a casa e con la mia aria sorniona racconto l'accaduto alla mia famiglia, un po' scettici non mi danno peso;dopo due settimane squilla il telefono era la signora della caffetteria, mi dice che una sua cara amica metà italiana e metà irlandese cerca dei collaboratori domestici, se sono interessata, e che era interessante il fatto che avessero una ditta in crescita,un domani poteva tornarmi utile,io ovviamente accetto
    Parlando con questa signora mi dice che avessi avuto un'inglese più fluente cercava una receptionist e mi avrebbe dato lavoro,e due,ma pensate che io mi sia arresa?????Noooooo, le mie sensazioni mi continuavano a dire che ero sulla strada giusta, che la fortuna continuava ad assistermi.....la signora mi tempesta di domande, cosa ci facciamo qui , che lavoro fa mio marito, insomma si instaura un feeling, e mi dice che stanno cercando anche un magazziniere,così mi ritrovo a fare la pasticcerà saltuaria, la collaboratrice domestica saltuaria e sempre con tanta speranza vado avanti nella mia strada.
    Arriviamo nella settimana del mio compleanno, la moglie deve partire per le vacanze, mi chiede se mio marito ha trovato lavoro, gli dico di no che in questi giorni stava andando a portare il curriculum in una cartiera, e lei mi dice che lei ha delle conoscenze e che si trova vicino alla sua azienda, che vorrebbe fare avere un colloquio tra il marito e il manager e mio marito,lo fissano proprio il giorno del mio compleanno, io solo emozioni positive, mio marito emozionato e nervoso, gli dico di stare tranquillo e di comportarsi come al solito, che non potrà fallire.....beh ho ricevuto il regalo più bello ragazzi, perché il colloquio e' andato bene e gli hanno fatto fare la prova, ieri la collega gli ha dato una pacca sulla spalla e gli ha detto che il capo e' soddisfatto di lui e oggi il capo (il marito della signora) gli ha detto di essere soddisfatto, di imparare bene i macchinari perché vuole farlo rimanere in Aussie e sponsorizzarlo
    Ragazzi siamo al settimo cielo , primo perché iniziamo a vedere i primi riscontri dopo tanti sacrifici e tanta determinazione, poi perché ho avuto fiuto, scelta del posto e anche tanta tanta fortuna , dopo neanche 3 mesi questa favolosa terra mi sta dando tanto e io darò tanto a lei, perché io la sento già la mia nuova casa .... Vi saluto alla prossima avventura

Trackbacks

Total Trackbacks 0
Trackback URL:

#