Coffee addicted - Blogs - Australianboard community - Forum di italiani in Australia
View RSS Feed

layineloyang

Coffee addicted

Rate this Entry
Se pensate di venire in Australia e gustarvi il vostro bell’espresso come rito mattutino ormai consolidato o come happy end di una cena soddisfaciente… Beh scordatevelo! Anzi se non potete rinunciare alla vostra bevanda in tazzina vi conviene mettere in valigia una bella moka! Andrebbe detto nei siti informativi sull’Australia, ecco cosa portare di importante… E invece non te lo dice nessuno… Allora scopri che ci sono heaps of coffee ma zero espressi. Tra i più gettonati abbiamo:
[B]Cappuccino[/B] (che non è il nostro cappuccino con montagna di schiuma)
[B]Flat white[/B] ???????????
[B]Latte[/B] ??????? (che NON è il nostro latte)
Che differenza c’è??? Per tutti e tre viene montato il latte con lo steam della macchina del caffè, nel cappuccino un pelo di schiuma a formare una cupoletta a differenza della nostra schiumona italiana e cacao finale in polvere, Flat White un po’ meno schiuma e senza cupola, si presenta piatto, flat appunto, e Latte solo una puntina alla fine. Per il resto uguale!!!!! Poi abbiamo la grandezza della tazza o cup take away nel quale metterlo, ossia small or large (in alcuni posti c’è small, medium e large) e poi ci sono i differenti latte: fat (intero), skinny (scremato) e soy (soia). Per quanto riguarda i caffè invece abbiamo:
[B]Long black[/B] che sarebbe un caffè espresso con l’aggiunta di acqua calda
[B]Short black[/B] cioè il nostro espresso ma lungo, qui riempiono tutta la tazzina per cui bisogna specificare “mezza tazzina”
Il ristretto mai visto, almeno parlo per la mia esperienza.
Generalmente noi Italiani puntiamo sul Flat White e ci rassegniamo a camminare con un bicchiere di cartone in mano stile film inglese o americano, il problema è nel caso in cui LAVORI in un caffè! Allora puoi avere comande del tipo:
“Can I have a large soy weak flat white and a small skinny latte double shot decaf?”
Eh??? Ma non puoi avere 1 caffè punto??? Invece no… Confusione totale, soprattutto per chi come me non è del mestiere diciamo… mai fatto un caffè in vita mia! E’ come la cottura della carne, noi differenziamo: ben cotta, cotta, al sangue; loro hanno: well done, medium well done, medium, medium rear, rear, bleu. Ma se ti porto una bistecca tu sai dirmi se è medium o medium rare??? Sì ok cambia la temperatura interna della carne e bla bla bla, ma qui stiamo parlando di un pub di seconda categoria e stiamo parlando di una differenza minima della quale il palato del cliente non può accorgersene!
Per cui ho applicato la stessa teoria anche sul caffè… Prima caffetteria della mia vita, ovviamente nessuno mi spiega un’acca e mi chiamano per lavorare il giorno prima durante una manifestazione in cui ci sarà una montagna di gente! Arrivo nel pieno del lavoro, cominciano a schiaffarmi in mano tazze su tazze che io porto cercando di indovinare… Tanto chi se ne accorge se c’è latte intero o scremato??? Prendere le comande diventa un’impresa teutonica, non è una comanda, è un tema! Ovviamente la caffetteria è super disorganizzata per cui ci metto del mio meglio ma io ho bisogno di imparare, non di insegnare un lavoro a me sconosciuto! A fine giornata ho macinato chilometri su chilometri, ma non importa, è anche questa una esperienza di cui fare tesoro e dalla quale imparare…
Consiglio per chi decide di partire per l’Australia: imparate a montare il latte e a fare caffè, sarete avvantaggiati poichè molto probabilmente i primi lavori che troverete saranno nel campo dell’Hospitality.Consiglio per gli amanti del caffè: moka dall’Italia e se ve la siete scordata… Flat White da 1 $ al 7 Eleven, il sapore non è molto diverso dalle altre caffetterie da 3-4 $ a caffè! E se vi impegnate potrete trovare in qualche ristorante Italiano, o locale particolare, la vostra amata tazzina di espresso, 3 $ please e… A vostro rischio e pericolo!

L'articolo originale lo trovate su [url]http://layineloyang.wordpress.com/2013/06/25/coffee-addicted/[/url]

Submit "Coffee addicted" to Facebook Submit "Coffee addicted" to Twitter Submit "Coffee addicted" to MySpace Submit "Coffee addicted" to Google Submit "Coffee addicted" to Yahoo Submit "Coffee addicted" to Digg Submit "Coffee addicted" to del.icio.us Submit "Coffee addicted" to StumbleUpon

Commenti

  1. L'avatar di martzs
    gran bel consiglio,il caffè per noi italiani è sacro.
    layneloyang io sarò in sydney per novembre,e penso che il serttore ristorazione sarà il mio primo impiego,anche perche hò sempre lavorato nel settore( io sarei pasticcere) .
    spero proprio do trovare del buon caffè da moka in quelle zone,io sono qusi dipendente da buon italiano,visto che qusi tutto il caffè viene importato dal sud america,penso proprio che in australia non manchi del buob caffè!!
    ci si vede presto,e buon caffè!!!!!
  2. L'avatar di layineloyang
    Te lo auguro! In bocca al lupo per tutto! :-)
  3. L'avatar di iGanz
    Moka (intendo la macchinetta) = mia valigia : Coperta = Linus
  4. L'avatar di Cucci
    Ottimo consiglio... Ho aggiornato l'elenco delle cose da portare con me!! Grazie!!

Trackbacks

Total Trackbacks 0
Trackback URL:

#