Portale Italiani in Australia - COME GUADAGNARE ANDANDO IN VACANZA ALLE FIJI....FAI LA TATA!
  • COME GUADAGNARE E ANDARE IN VACANZA ALLE FIJI....FAI LA TATA!

    La tata o meglio la nanny, è una figura molto importante nelle famiglie australiane, come in tutte quelle di tradizione anglosassone, dove spesso entrambi i genitori lavorano. La nanny non è una semplice babysitter che da un'occhiata ai bambini quando i genitori escono, ma un vero e proprio membro della famiglia, che partecipa attivamente nell'educazione dei figli. Avete visto il film "Diario di una Tata" con Scarlett Johansson?, il telefilm "La Tata" o il reality "SOS Tata"? Allora sapete di cosa sto parlando!

    Dunque, vi devono piacere i bambini, dovete avere tanta pazienza e ironia... i vantaggi sono numerosi:

    [LIST][*]E' un lavoro che potete svolgere senza un Inglese perfetto, i bambini hanno più pazienza degli adulti e a loro non importa se non vi esprimete impeccabilmente.[*]E' un lavoro più remunerativo di quelli in hospitality o in farm, meno stressante, che si svolge durante il giorno e generalmente non nei week-end.[*]Vi da la possibilità di incontrare e di frequentare gente del posto e di procacciarvi contatti importanti (anche per futuri lavori).[*]Vi potete immergere nella cultura australiana e migliorare il vostro Inglese a contatto con persone madrelingua.[/LIST]

    Cosa mi serve per fare la tata?
    Per guadagnare bene bisogna organizzarsi meticolosamente e, come sempre in Australia, fare tutto rispettando le regole:
    [LIST][*]Bisogna procurarsi un Working With Children Check (un certificato rilasciato dalla polizia federale, che garantisca l'assenza di precedenti penali e in particolare crimini contro minori). La documentazione richiesta cambia da stato a stato. Per esempio in Queensland questo certificato si chiama Blu Card, ha un costo di circa 70 dollari e impiega 20 giorni per arrivare.[*]Avrete maggiori chance di aggiudicarvi un buon lavoro se seguite un corso di pronto soccorso (First Aid) e imparate a praticare la rianimazione cardio polmonare (CPR). Il certificato di pronto soccorso viene richiesto se si lavora per conto di un'agenzia o di un organizzazione "in home child care", ma molti genitori lo ritengono fondamentale. E' comunque molto interessante e potete iscrivervi ad un corso di poche ore presso St. John Ambulance http://www.stjohn.org.au/.[*]Alcune agenzie o organizzazioni vi chiederanno di aprire un ABN (una partita iva) on line su http://www.ato.gov.au e munirvi di una piccola assicurazione personale (30 dollari al mese).[/LIST]

    Quanto si guadagna?

    Questo sta a voi e da come vi presentate, dalle vostre referenze ed esperienze: se avete tutto quello richiesto e una buona esperienza potete chiedere fino a 25 dollaril'ora, altrimenti non meno di 18. Molte famiglie vi chiederanno di lavorare 9, 10 ore al giorno per 5 giorni… fatevi un po' i conti!

    Come cerco lavoro?


    [LIST][*]Attraverso siti di matching specializzati, dove potete registrarvi gratis, costruire il vostro profilo, contattare ed essere contattati dalle famiglie. Avvenuto il primo contatto, vi organizzerete per un colloquio di persona. www.weneedananny.com.au or www.findababysitter.com.au[*]Potete anche contattare delle agenzie come dialanangel.com.au, in questo caso sarete assunti dall'agenzia e si guadagna un po' di meno.[*]Presentarvi alle organizzazioni che si occupano di "in home child care" che operano nel territorio in cui vi trovate, come per esempio: [COLOR=#000080]www.childcarewa.com[/COLOR] or [COLOR=#000080]www.ebcc.com.au[/COLOR][/LIST]

    Intervista a me stessa…

    Da quanti anni fai la nanny e perché hai fatto questa scelta con tanto di laurea, master ed esperienza pregressa all'estero?
    Da 4 anni, da quando cioè mi sono trasferita qui definitivamente. Avevo necessità di tornare spesso in Italia e mi serviva un lavoro casual, ma ben remunerato. Quindi ho fatto mente locale nelle mie passate esperienze (animazione turistica, campi scuola per bambini, istruttrice di pony club) e ho deciso di fare la tata.. poi mi è piaciuto e ho approfondito con corsi e seminari. Da poco ho inaugurato la mia attività!

    Con quante famiglie e bambini lavori, come strutturi la tua settimana?
    Al momento lavoro principalmente con 4 famiglie e un totale di 10 marmocchi: ho i "minuscoli" ( 4 mesi, 6 mesi, 1 anno pappa, cacca, nanna) e i "piccoli" ( 2 e 3 anni) durante la settimana e il week-end ho i "grandi" (6, 9, 12 anni); con loro abbiamo gli allenamenti di equitazione (per cui li seguo anche nello sport e coltivo la mia passione peri cavalli)…grandi soddisfazioni lo scorso sabato alle gare!
    Tutti capiscono, parlottano italiano e mangiano polpette al sugo!

    Che rapporti hai con le famiglie?
    Le famiglie e il modo di vivere australiani sono estremamente casual, per quanto benestanti possano essere, rimangono sempre con i piedi per terra e non sono mai snob! A nessuna mamma viene in mente di farsi chiamare "signora" o di chiedermi di fare le faccende di casa. Sono persone meravigliose e nei momenti di difficoltà appena arrivata in Australia, mi hanno dato tanto calore e fatto sentire a casa. Sono anche estremamente generosi, spesso mi invitano in vacanza (Fiji, Tasmania, Bali e pure Venezia) e mi lasciano macchina e chiavi della casa al mare…

    e voi che ne pensate?
    Condividi questo articolo e non dimenticare di iscriverti alle news letter!
    Commenti 20 Commenti
    1. L'avatar di manuelwild
      manuelwild -
      ok devo seriamente riprendere il discorso aupair/nanny
    1. L'avatar di ClaraV.
      ClaraV. -
      A Londra facevo la "nanny on holiday" cioè mi pagavano per andare a sciare!!
    1. L'avatar di valevale
      valevale -
      interessantissimo clara!non mi dispiacerebbe,adoro i bambini,non ho una grossa esperienza nel campo,però potrei provare.. se si guadagna così tanto poi?!!?
    1. L'avatar di ClaraV.
      ClaraV. -
      Perché no? Io lo preferisco mille volte a stare chiusa in ufficio con un capo rompiscatole!
    1. L'avatar di Macos
      Macos -
      e per i maschietti come si fa? esiste il "nanno"??
    1. L'avatar di Angela Decicco
      Angela Decicco -
      Caspita Clara............. sai nn ci avevo pensato!!!!!!!!!!!!! io ho già avuto esperienza coi bimbi qui in Italia ma è un'altra storia............. faccende domestiche, non chiavi, no vacanze............. ecc............ e sottopagata!!!!!!!!!!! oh my god.... potrei pensarci seriamente ma avrò il tempo di studiare???
    1. L'avatar di Angela Decicco
      Angela Decicco -
      Dimenticavo Clara, cosa offre il Queensland professionalmente parlando?? nn mi dispiace come zona......
    1. L'avatar di ClaraV.
      ClaraV. -
      Per quanto riguarda la possibilità di studiare, dipende dai tuoi orari: per esempio se i bambini con cui lavori vanno a scuola o all'asilo comincerai alle 15.00 andando a prenderli:generalmente in questi casi finisci alle 19.00,non è una giornata di lavoro molto lunga, ma ti mantieni lo stesso! Ovviamente con i bimbi più piccoli che non vanno all'asilo cominci alle 7.00 e finisci alle 17.00, ottimo! Sui siti di cui parlavo puoi riempire una tabella di disponibilità con i giorni e le ore in cui puoi lavorare e vieni chiamata dalle persone a cui vanno bene i tuoi orari.
      Questo lavoro ovviamente funziona solo nelle grandi città, dove la gente a ritmi più serrati ed è più benestante. Basta dare un' occhiata agli annunci c'è ne sono centinaia! A Brisbane c'è un giro enorme di tate e immagino anche a Sydney etc!
    1. L'avatar di dolceluna
      dolceluna -
      Interessante :-)
    1. L'avatar di dolceluna
      dolceluna -
      ma le tate sono di tutte le età ?! O sono solo ragazze giovani?!
      Interessantissima questo tuo topic,Clara :-)

      Ti manderò un mp;-)
      Grazie
      Sonia
    1. L'avatar di ClaraV.
      ClaraV. -
      Dipende..io a 34 anni, non è che sono proprio "una ragazza giovane". Famiglie che hanno neonati o bambini molto piccoli preferiscono una persona più adulta e con più esperienza. Questo vale anche per i genitori che passano molto tempo al lavoro che cercano una specie di "figura materna sostitutiva",in grado di rassicurare i piccoli durante la loro assenza!
      L'importante è essere persone energiche che hanno voglia di coinvolgere e essere coinvolte dai bambini, accendere la tv è considerato peccato mortale e indice di "bad nanny" !!!(tv solo la sera...)
    1. L'avatar di dolceluna
      dolceluna -
      Ok grazie per la risposta...io ho 33 anni perciò non sono giovanissima nemmeno io....
    1. L'avatar di BeatriceP
      BeatriceP -
      ciao ClaraV! posso chiederti come hai trovato il tuo primo contatto in australia?
      io sento due famiglie...mooolto diverse...una vicina alla città ma con due maschietti iperattivi, una dispersa ma con due bambiline piccine...
      entrambe sembrano molto accomodanti, e ovviamente mi vorrrei muovere x ottenere tutti i documenti x partire....
    1. L'avatar di ClaraV.
      ClaraV. -
      Ciao!io ho trovato i miei primi contatti tramite i siti che ho citato Find a nanny e We Need A Nanny.
      Ti sconsiglio una zona troppo remota, perché la provincia australiana non è granché e molto dispersiva. E' meglio scegliere un grande centro, dove puoi facilmente ottenere nuovi contatti e goderti un po' di più il tuo tempo libero libero!
    1. L'avatar di thefaraon
      thefaraon -
      Ciao Clara complimenti per il super post, mi chiedevo se la mia ragazza che ha 28 anni e viene con il whv ma non ha un inglese fluente, può lo stesso partecipare a questi corsi?
    1. L'avatar di ClaraV.
      ClaraV. -
      Quote Citazione della risposta di thefaraon Visualizza il messaggio
      Ciao Clara complimenti per il super post, mi chiedevo se la mia ragazza che ha 28 anni e viene con il whv ma non ha un inglese fluente, può lo stesso partecipare a questi corsi?
      Non hai bisogno di fare corsi "per imparare a fare la tata", basta solo un po' di esperienza e buon senso. Poi tranquillamente anche con il WHV, puoi partecipare a dei seminari se ti interessa approfondire e aggiungere qualifiche al tuo cv. Non viene richiesto un particolare livello di Inglese per accedervi e magari studiacchiare aiuta a migliorarsi.
      l'unica cosa da fare è ottenere il Working with children check (il controllo della fedina penale fatto dalla polizia australiana che è d'obbligo) e magari un corso di pronto soccorso. Ovviamente migliorare il tuo Inglese è fondamentale per ottenere un buon lavoro, con maggiori responsabilità e dunque più remunerativo.
      Ti garantisco che usando i siti che ho segnalato è estremamente facile inserirsi!
    1. L'avatar di ElisaApples
      ElisaApples -
      Domanda: il Working with children check e il corso di pronto soccorso si fanno una volta arrivati in Australia? o si può richiedere il certificato per la fedina penale dopo aver ottenuto il visto?
      Per il first aid, invece, se faccio un corso qua...me lo riconoscono?

      Grazie,
      E.
    1. L'avatar di ClaraV.
      ClaraV. -
      Sì elisa tutto da fare in loco!
    1. L'avatar di elena1988
      elena1988 -
      Ciao, molto interessante quello che hai scritto!! io ho 25 anni, ho fatto il liceo pedagogico e poi all'università ho cambiato totalmente strada, facendo ben altro, solo che il mio sogno è sempre stato quello di lavorare con i bambini e dopo la nascita del mio primo nipote 3 anni fa mi sono accorta ancora di più di quanto mi piaccia stare a contatto con loro. Ho veramente molta pazienza e mi piace proprio prendermene cura. Vedendo la situazione in Italia sto pensando da un po' all' Australia e devo dire che l'idea di fare la tata mi piacerebbe davvero tanto. E' un lavoro che ha davvero molta richiesta? aver fatto la tata con mio nipote, (praticamente da quando aveva pochi mesi fino ad ora), può essere preso in considerazione come esperienza?
    1. L'avatar di floppy
      floppy -
      Ciao ragazze...grazie mille Clara per l'ottimo articolo..io sono un educatrice con tantissima esperienza!!partirei anche domani...ma in questi siti c'è scritto di indicare la residenza e tra le proposte e solo australia?qualcuno mi aiuta?
  • Iscriviti alla Newsletter di Australianboard Community

    Inserisci la tua email:

    Resta sempre aggiornato in tempo reale!

#