Portale Italiani in Australia - Vivere in Australia-Shopping e mercatini
  • Vivere in Australia - Shopping e mercatini

    Shopping a Sydney, che passione


    Ce n'è per tutti i gusti e per tutte le "tasche" a seconda della zona della città in cui ti trovi.
    Partiamo dal centro, che in Town Hall ha uno dei suoi palazzi più prestigiosi: il Queen Victoria Building, più comunemente abbreviato in QVB. L'edificio vanta alcune tra le firme di moda più famose, presenti in decine di lussuosissimi negozi. Distribuiti su ogni piano del palazzo anche ristoranti e piccoli caffè/salotti, dove potersi gustare una tazza di tè o un milk shake mentre si riprende fiato tra un acquisto ed un altro.
    shopping-jpgMa appena usciti dal QVB siamo solo all'inizio delle spese pazze: nel Mall il cuore dello shopping, che si snoda lungo tutta la Pitt Street offrendo una serie infinita di negozi di ogni tipo - souvenirs, abbigliamento, profumeria, elettronica - aperti ogni giorno fino alle 5 pm e solo il giovedì fino alle 9 pm. Sempre lungo Pitt Street si trova anche la Strand Arcade, elegante galleria vecchio stampo - distribuita anch'essa su più livelli - dove accanto a piccoli, storici caffè sorgono negozi di artigiani locali (vedi quelli che vendono cappelli australiani e stivali) e boutiques restaurate con celebri marchi di moda al loro interno.

    Dai negozi ai mercatini


    Sydney è famosa anche per i suoi mercati, tutti diversi tra loro e ognuno particolare a modo suo.
    Non c'è persona in città che non conosca Paddy's Market. Situato nel centro di Chinatown, puoi trovarvi veramente di tutto. Dagli articoli d'abbigliamento, a quelli per la cura del corpo fino al make up: tutto a basso costo. E ancora oggetti per la casa e souvenirs di ogni genere, per non tornare dall'Australia "a mani vuote". Non manca un reparto interamente dedicato al cibo (il mercato vero e proprio) con frutta, verdure e pesce fresco ogni giorno.

    Da Paddy's Market a Rocks Market, che si svolge la domenica a The Rocks. Anche qui è possibile fare acquisti di diverso tipo: dal "pensierino" per un amico all'oggetto più ricercato e realizzato artigianalmente: vedi portabottiglie, cornici e taglieri tutti lavorati in legno, oppure borse e cappelli fantasia realizzati a mano.

    E ancora c'è il mercato di Balmain, ogni sabato mattina e pomeriggio, che vende capi d'abbigliamento, accessori, libri e oggetti d'arte. Così come i mercati di Paddington (il sabato, dalla mattina), Bondi (la domenica mattina e pomeriggio) e Manly (sabato e domenica, da mattina a pomeriggio).
    Senza dimenticare il mercato di Glebe (il sabato sempre, dalla mattina), dedicato agli amanti del vero vintage, che qui potranno divertirsi a frugare tra gli stands per aggiudicarsi giacche, cappelli, gilets e pantaloni davvero originali. E soltanto per pochi dollari.


    Buon divertimento!



    Vi piace fare shopping a Sydney?
    Preferite fare acquisti nei negozi o nei mercati della città?
    Raccontateci le vostre esperienze, commentate i nostri articoli qui o sulla nostra pagina Facebook
    Condividete le notizie sugli altri canali social e restate in contatto con noi!

  • Iscriviti alla Newsletter di Australianboard Community

    Inserisci la tua email:

    Resta sempre aggiornato in tempo reale!

#