italiani VS australiani italiani VS australiani - Pagina 4
Pagina 4 di 4 primaprima 1234
Visualizzazione dei risultati da 61 a 76 su 76

Discussione: italiani VS australiani

  1. #61
    Hero Member L'avatar di bobsburger
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    19 Feb 2011
    Luogo
    Western Australia
    Interventi
    556
    Blog Entries
    5
    Potere di voto
    77

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Non mi dilungo nella risposta peerché sono dal telefono, ma guardate che le partite iva come dipendenti e i contratti a progetto ci sono anche qua in Australia. Anzi sono i contratti indeterminati all'italiana a non esistere che io sappia.
     

  2. #62
    Hero Member
    Mai stato
    Scozia
    Iscritto dal
    24 Mar 2013
    Luogo
    aaa
    Interventi
    578
    Potere di voto
    74

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Valentina, perchè non cerchi lavoro in un'altra nazione europea? In Ungheria l'economia - dopo che il governo ha preso a calci nel culo il Fondo Monetario Internazionale - l'economia sta volando e personale qualificato è richiesto in moltissimi settori. Le paghe sono al livello di quelle italiane (un project leader prende 2.500 Euro al mese mediamente, un programmatore 1.200 Euro al mese) ma il costo della vita è ben più basso e parlare italiano è considerato un plus.
    In a world of universal deceit, telling the truth is a revolutionary act - George Orwell

  3. #63
    Sr. Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    18 Nov 2013
    Luogo
    varazze
    Interventi
    258
    Potere di voto
    40

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Mi prendo ancora il tempo per vedere se riusciamo nel percorso alla 190, se le cose andassero storte cercheremo qualcosa in Europa. Non avevo mai pensato all'Europa dell'est perché vorrei qualcosa che fosse una buona opportunità per i bambini, ma proverò a dare un'occhiata anche li'.
     

  4. #64
    Jr.Member L'avatar di aussie_napoli
    Turista in
    Australia
    Iscritto dal
    28 Jun 2013
    Luogo
    Napoli
    Interventi
    67
    Potere di voto
    22

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    effettivamente qualcosa riguardo l'Europa dell'Est si sente ma più per i pensionati italiani che si traferiscono lì e con una pensione di 1.000/1.100 euro campano molto meglio che in Italia, se non ricordo male fecero un servizio sulla Bulgaria e la Romania. E' la prima volta che leggo dell'Ungheria e di questa possibilità, come ha detto giustamente Geek liberandosi da sti vincoli della malora sono subito riusciti a dare impulso all'economia. Hai ragione Valentina ad avere delle remore, in generale siamo sempre stati più portati ad emigrare in contesti europei più occidentali.
     

  5. #65
    Moderatore L'avatar di iGanz
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    22 Sep 2011
    Luogo
    Australia
    Interventi
    5,067
    Blog Entries
    16
    Potere di voto
    526

    Predefinito italiani VS australiani

    Vi racconto questa:
    Ieri mi prendo un day off e mi metto ad aspettare il tecnico per la pulizia del condizionatore e il tecnico che mi deve riparare il forno.
    Arriva il primo. Si mette a pulire ma ad un certo punto deve rimuovere dei pezzetti di plastica che servono a indirizzare l'aria. Continua a pulire e una volta finito mi fa "sorry man, can't put them back. It's time consuming". Rimango un po' allibito ma gli faccio "ok lì rimetto a posto io però tu mi fai lo sconto!". Lui si fa una risata e mi dice "I'm not sure if I can do it" (ovvero farmi lo sconto) "maybe I should call my boss". Rimango un po' stranito e gli dico che non ci sono problemi. O rimonta i diaframmini di plastica o mi fa lo sconto, chieda pure al boss. Alla fine lo pago (con lo sconto, ha chiamato veramente il boss) e se ne va.
    Dopo un paio d'ore arriva il tecnico del forno. Inizia a smontare e ad un certo punto mi fa "oh shit man, I ordered the wrong part".
    Ok dico io, vai a prender quella giusta e ritorni?
    E lui "no sorry mate, call the shop and ask for a new appointment".
    Cosa? Gli dico che ho preso un day off appositamente per riceverlo e lui mi risponde che ritornerà un altro giorno?
    Mi lascia un cartoncino con il numero da chiamare per un altro appuntamento e tanti saluti!

    Ora, queste cose succedono anche in Italia. Non voglio assolutamente fare paragoni né dire che gli italiani sono più svegli o più lavoratori. Però questo modo di fare (per altro descritto anche da ormaicisono) australiano in ambito lavorativo è più comune di quanto si pensi.

    Se deve intervenire il buon senso ti saluto! Ci vuole il foglietto, ci vuole un altro appuntamento, no worries, questo è time consuming, quell'altro non è allowed....

    Alla fine della fiera sono stato a casa un giorno per avere riparata mezza cosa su due.
    "Viaggiare insieme e' come un tango, come strade che si incrociano, un po' d'asfalto, un po' di fango per due vite che si sfiorano...cercano. Viviamo senza risposte in altre direzioni e siamo sulla strada e aspettiamo qua fuori. Hai mai trovato quello che volevi? Sei mai partito per dove sognavi? Dentro gli sguardi e dentro le parole siamo passeggeri verso il nostro stupore."

  6. #66
    Moderatore L'avatar di iGanz
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    22 Sep 2011
    Luogo
    Australia
    Interventi
    5,067
    Blog Entries
    16
    Potere di voto
    526

    Predefinito italiani VS australiani

    Aggiornamento: ho chiamato lo shop (come mi aveva detto il ragazzo). La centralinista dice che il ragazzo non ha ancora riportato il work paper alla base e quindi non può ridarmi un appuntamento.
    Mi dice "ti chiameremo noi non appena avremo il foglio e ti daremo un altro appuntamento". Mi chiamerete? Quando?
    A nulla è valso lamentarmi dicendo che ieri avevo perso una giornata per nulla (in realtà mi sono goduto le repliche delle partite ). Senza work paper non si può fare nulla. E perché quel fenomeno di tecnico non ha riportato indietro il mio work paper?
    Va be', no worries!
    In sostanza niente pollo arrosto con patate domenica
    "Viaggiare insieme e' come un tango, come strade che si incrociano, un po' d'asfalto, un po' di fango per due vite che si sfiorano...cercano. Viviamo senza risposte in altre direzioni e siamo sulla strada e aspettiamo qua fuori. Hai mai trovato quello che volevi? Sei mai partito per dove sognavi? Dentro gli sguardi e dentro le parole siamo passeggeri verso il nostro stupore."

  7. #67
    Hero Member L'avatar di Petrus
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    15 Dec 2012
    Luogo
    Geelong, Victoria.
    Interventi
    2,438
    Potere di voto
    261

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    No worries, you can always enjoy a barbie mate... questa è l'Australian way
    Pros & cons.
     

  8. #68
    Full Member
    Cittadino in
    Australia
    Iscritto dal
    07 Dec 2013
    Luogo
    Western Australia
    Interventi
    141
    Potere di voto
    29

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    alla fiera del luogo comune, alèèèè.

    Ribadisco: conosco, ho lavorato e lavoro, con un sacco di gente. Qualcuno pigro e consapevole, qualcun altro pure inconsapevole.
    IN GENERE gli stranieri sono più preparati e con esperienza sufficiente a garantire la necessaria elasticità, difatti nel mio campo cercano laureati overseas disperatamente.
    IN GENERE gli australiani si trovano nelle peste se non hanno le istruzioni e devono fare una cosa inusuale.

    Fra i due, chi completa un lavoro non perché obbligato ma per senso di coscienza, etica personale chiamatela come volete, non sono quasi mai i secondi.

    Io non sono tanto addentro ai Visa, immagino che arrivi un po' di tutto ma garantisco che tutti gli italiani che lavorano qui, almeno quelli che conosco personalmente, in qualsiasi campo, sono altamente apprezzati.

    Italians DO it better.
     

  9. #69
    Hero Member L'avatar di bobsburger
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    19 Feb 2011
    Luogo
    Western Australia
    Interventi
    556
    Blog Entries
    5
    Potere di voto
    77

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    eh gli italians lo faranno anche meglio ma intanto sei in australia...
    :P
    Alla fine rimarranno due categorie: chi chiede informazioni e sogna un futuro che non avrà mai e chi sta qua a lamentarsi del futuro che non è stato capace di ottenere. Per questo vi saluto e vado via.

  10. #70
    Hero Member L'avatar di giutor
    Turista in
    Australia
    Iscritto dal
    16 Nov 2013
    Luogo
    Roma
    Interventi
    1,807
    Potere di voto
    195

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Bob, che c'entra sta' frase?
    Perché si prende come offesa una costatazione di fatto che comunque, in qualsiasi caso, fa parte della loro cultura e del loro stile di vita? Io, quando leggo racconti come quello di iGanz, di oramacisono ecc.. , ci sorrido sopra (sorrido e non derido come casomai fa qualche new aussie quando parla degli italiani...), ci sorrido e rispetto appieno questo loro modo di vita (stanno a casa loro e fanno come meglio gli pare. Siamo noi gli "ospiti" che comunque si devono adattare..). Loro, gli aussie, sono belli anche per queste cose proprio perché così diverse da quelle che abitualmente vediamo qui in ItaGlia
     

  11. #71
    Hero Member
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    30 Jun 2012
    Luogo
    Brisbane
    Interventi
    746
    Potere di voto
    93

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Sara' una discussione interessante, io invece l'ho trovata piuttosto infelice, cosi' come infelice e' il titolo (Giutor, ho capito cosa intendevi...visto che siamo in tema...no worries...).

    Quasi tutti sparano sentenze esclusivamente in base alla propria esperienza, pretendendo magari di avere assolutamente ragione, un bel 'IMHO', 'secondo me', 'a mio parere' non guasterebbe ogni tanto.

    Gli australiani hanno un atteggiamento piu' rilassato sul lavoro?
    Generalmente si', per una serie di ragioni (che sono venute fuori in questo thread), ma questo di certo non li qualifica migliori o peggiori di italiani, francesi, ostrogoti, venusiani, ecc..

    Trovo piuttosto irritante il parlare male dell'Italia e degli italiani, pure io me ne sono andato per una serie di motivi che non sto a rielencare, se non fosse stata Australia sarebbe stato qualche altro paese, dato che avevo offerte su Dubai e Aberdeen ad esempio.
    Ad ogni modo, tra due anni avro' due passaporti, doppia cittadinanza e cerchero' di prendere il meglio di entrambe, senza rinnegare quello che e' stato il mio passato.
     

  12. #72
    Hero Member L'avatar di Vicious
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    30 Jan 2011
    Luogo
    Airlie Beach,Qeensland
    Interventi
    1,285
    Potere di voto
    150

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Essendoci nato con la doppia cittadinanza quoto Dredg al 100%...anche per il resto del messaggio...
    "La vita é come un mobile da montare......ma le istruzioni sono in Lappone"

  13. #73
    Full Member
    Cittadino in
    Australia
    Iscritto dal
    07 Dec 2013
    Luogo
    Western Australia
    Interventi
    141
    Potere di voto
    29

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Quote Citazione della risposta di bobsburger Visualizza il messaggio
    eh gli italians lo faranno anche meglio ma intanto sei in australia...
    :P
    Ausiliano,



    pausa



    io sono qui perché ho sposato un Australiano, non perché sono scappata dall'Italia (dove avevo due lavori più volontariato vario, casE di proprietà, moto, macchina ecc ecc) per venire qua e indossare virtualmente il classico orologio e catenina d'oro -leggasi fare a chi ce l'ha più lungo-, cosa molto poco australiana che qualifica l'indossatore inesorabilmente itaGliano.

    Quindi non devo accendere un cero alla Madonna. Stavo bene pure a Casa.

    E siccome sto qua da un po' di anni e ci venivo da altri anni prima, dico la mia non tanto piccola esperienza a chi la vuole sentire.
    E ari-siccome ho gli occhi per vedere, orecchie per sentire e UN CERVELLO per elaborare i dati.....

    Io dico quello che penso, se vi sentite offesi per osmosi peggio per voi. Basta che v'abbottonate la camicia, nun ve se po' guarda'
     

  14. #74
    Hero Member L'avatar di bobsburger
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    19 Feb 2011
    Luogo
    Western Australia
    Interventi
    556
    Blog Entries
    5
    Potere di voto
    77

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    A me sembra che la gara a chi la sa piu lunga la stai facendo esattamente tu. ti invito a guardare con lo stesso spirito critico la cloaca italiana.
    Alla fine rimarranno due categorie: chi chiede informazioni e sogna un futuro che non avrà mai e chi sta qua a lamentarsi del futuro che non è stato capace di ottenere. Per questo vi saluto e vado via.

  15. #75
    Hero Member L'avatar di bobsburger
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    19 Feb 2011
    Luogo
    Western Australia
    Interventi
    556
    Blog Entries
    5
    Potere di voto
    77

    Predefinito Re: italiani VS australiani

    Rileggendo bene perche non mi spieghi come ** **** ******* si spiega il fatto che mi rompo un braccio in italia e dopo una settimana si scopre che l'avevano ingessato male ed é tutto da rifare, mia sorella si rompe un dito ed idem, mio padre si deve fare una tac su appuntento e dopo avere aspettato 8 ore in fila riesce nell'impresa solo perché un infermiere da lontano lo riconosce e lo fa passare avanti, la mia ragazza le attaccano x una coaa d'urgenza la flebo al braccio e la lasciano chiusa, mia madre é dovuta morire in auto perché quando abbiamp chiamato l'ambulanza ci hanno messo prima in attesa e poi continuavanp a fare domande molto approfondite alle quali senza una laurea in medicina non sapevamo rispondere e alla fine hanno detto che se npn rispondevamo nn potevano mandarla.
    spiegamelo col tuo cervello perche alle partorienti nell'ospedale della mia citta I medici fannp a gara x scaricarsele di turno in turno, litigando in sala medici che le urla si sentono in corridoio.

    Sono sicurissimo he se gli chiedi la domanda teorica sanno rispondere come se leggessero un libro *** ** *** ******* ******** * ********, ma nel frattempo la gente muore.

    ***** **** ** ********* ** ********, my two cents.
    Ultima modifica di Kuriatko; 2nd July 2014 a 18:21 Motivo: Ho eliminato le provocazioni dirette. Per piacere, evitale così ci aiuti a prevenire i litigi.
    Alla fine rimarranno due categorie: chi chiede informazioni e sogna un futuro che non avrà mai e chi sta qua a lamentarsi del futuro che non è stato capace di ottenere. Per questo vi saluto e vado via.

  16. #76
    Moderatore L'avatar di iGanz
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    22 Sep 2011
    Luogo
    Australia
    Interventi
    5,067
    Blog Entries
    16
    Potere di voto
    526

    Predefinito italiani VS australiani

    OT
    Discussione bloccata. Non capisco come mai si debba arrivare allo scontro tra utenti. Ricordo che scrivere su un forum non è come parlare a quattr'occhi. Usare un tono acceso con una tastiera non è come farlo con la voce quando il tuo interlocutore ti sta davanti.
    Mi pare che il senso iniziale del post sia stato stravolto a sufficienza.
    E mi pare inutile proseguire con una discussione che ci mette gli uni contro gli altri.

    Ps. La reprimenda è rivolta a tutti. Moderatori inclusi evitiamo di provocarci e di rispondere male.
    Ultima modifica di iGanz; 3rd July 2014 a 01:56
    "Viaggiare insieme e' come un tango, come strade che si incrociano, un po' d'asfalto, un po' di fango per due vite che si sfiorano...cercano. Viviamo senza risposte in altre direzioni e siamo sulla strada e aspettiamo qua fuori. Hai mai trovato quello che volevi? Sei mai partito per dove sognavi? Dentro gli sguardi e dentro le parole siamo passeggeri verso il nostro stupore."

Pagina 4 di 4 primaprima 1234

Discussioni simili

  1. Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 3rd May 2014, 01:51
  2. Italiani ricchi.... Australiani di più
    Da Kuriatko nel forum Lavorare in Australia
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 15th October 2013, 15:50
  3. Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 4th June 2013, 23:37
  4. Ciao a tutti...italiani-australiani...
    Da crystall-lady nel forum Due parole su di voi
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 22nd February 2012, 17:17

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

#