La mia esperienza dopo 4 mesi a perth La mia esperienza dopo 4 mesi a perth
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 15

Discussione: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

  1. #1
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Ciao a tutti dopo 4 mesi ho deciso di inserire la mia esperienza a perth, per aiutare chi è in procinto di partire ad avere le idee più chiare. So che è poco tempo che ci sono ma dopo questo periodo un po di idee me le sono fatte di questa città.
    Prima di tutto chi siamo , Io e la mia compagna siamo una coppia di 30 anni che vengono dalla sardegna che hanno deciso di fare questo passo per cercare prospettive migliori dell'italia, io sono un account professional con 10 anni di esperienza però con un inglese ancora non adatto per concorrere alla skill select.
    Abbiamo deciso di venire a Perth un po per istinto e un po perchè informandoci ci sembrava un posto dove potevamo vivere tranquillamente con un clima abbastanza mite.
    Ci siamo organizzati un anno prima della partenza in modo da avere più informazioni possibili, abbiamo aperto i conti dall'italia in modo che quando arrivavamo avevamo già le nostre carte e i nostri dollarucci sul conto, preso casa per un mese e studiato un po la città.
    Arrivati a perth ci siamo presi le prime due settimane per sbrigare documenti (medicare, tfn, transperth card, scheda telefonica ect ) e viverci la città da turisti.
    Dopo di che abbiamo iniziato a cercare lavoro e abbiamo scoperto che per ogni lavoro vogliono che facciate corsi a pagamento, se volete lavorare nelle costruzioni vi serve la white card, nel gaming l'rsg, nei locali l'rsa e cosi via. Fatti tutti questi corsi per avere più possibilità abbiamo iniziato a portare curriculum alle agenzie e nel mentre rispondere ad annunci via internet.
    Non voglio scoraggiarvi ma da mia esperienza le agenzie almeno nel nostro caso non sono servite a tanto, molte appena sanno che siete la con il whv non vi ritirano neanche il curriculum oppure vi chiedono referenze australiane ( cosa impossibile per chi è appena arrivato ).
    Ma da buoni sardi non ci siamo scoraggiati ( dicono abbiamo la testa dura ), abbiamo iniziato a rispondere ad annunci e portare curricula a mano. Io dopo un po ho trovato un posto in un ristorante in cucina e la mia compagna ha iniziato a fare baby sitter e aiutare nelle faccende domestiche famiglie australiane.
    Ripeto non voglio scoraggiare nessuno ma chi viene in australia deve mettere in conto che deve rincominciare dalla gavetta per poi riscalare la cima del monte a meno chè abbia un ottimo inglese e una posizione di rilievo.
    Comunque in questi mesi abbiamo conosciuto anche meglio perth, si tratta di una cittadina di un milione e mezzo di abitanti però mi sembra una bella addormentata, i locali e ristoranti chiudono alle 10, i negozi chiudono alle 5 di sera e dopo una certa ora non si vede un anima viva per le strade, in più i trasporti il fine settimana sono pessimi con un infinità di bus che si fermano alle 7 di sera. In compenso ha un ottimo clima e le persone sono molto cordiali e gentili, tutti salutano prima di salire sul bus e salutano quando scendono ( cosa che se lo fai in italia ti prendono per pazzo ).
    I prezzi sono molto alti ma anche la paga oraria è molto alta, faccio esempi, una birra al bar ti costa dagli 11 dollari in su, una pizza margherita dai 23, una bottiglia d'acqua di quella peggiore da 1,5 litri 70 centesimi, un affitto di una stanza in centro ti viene dai 350 a settimana in su, e i costi dei trasporti sono abbastanza cari ( non esiste abbonamento mensile ).
    Le paghe come dicevo in compenso non sono basse, si va da un minimo di 18 dollari a ora a salire che ti permettono se trovi un posto di lavoro di vivere abbastanza serenamente.
    Veniamo adesso alla situazione economica a perth, sento molti che dicono di volere venire e io vi dico cosa sento e vedo ultimamente. Da quello che dicono gli australiani e chi si è trasferito da tanto a perth è il peggior momento di sempre che questa città abbia vissuto ( caso strano siamo arrivati noi ), qua il motore trainante del economia erano le miniere, e in questo periodo hanno licenziato oltre 5 mila persone in quel campo. Questi lavoratori avevano ottimi stipendi e tali stipendi li spendevano per acquistare case, infatti anche il mercato immobiliare e delle costruzioni sta cascando e ci sono molti licenziamenti, da per tutto si vede cartelli con la scritta vendesi. Tale problema si ripercuote su tutto il mercato del lavoro e in questo periodo le offerte sono molto calate e molti persone sono in cerca di lavoro.
    Il mio consiglio che posso darvi per chi decide di venire in questa città è di deve essere molto determinato, forte e non deve farsi scoraggiare alle prime difficoltà, dovete essere molto umili, all'inizio prendete anche lavori che in italia non avreste fatto vi servirà sia per esperienza ( referenza australiana ) che per conoscere gente ( anche qua il lavoro passa molto con il passa parola ), poi se siete capaci sicuramente migliorerete.
    Spero di non avervi fatti addormentare con tutte queste mie parole .
    E per chi decide di venire buona fortuna, qua ne serve tanta
    Ultima modifica di Simone83; 27th July 2015 a 06:44
     

  2. #2
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    sorry, intendevo scrivere accountant
     

  3. #3
    Jr.Member L'avatar di aussie_napoli
    Turista in
    Australia
    Iscritto dal
    28 Jun 2013
    Luogo
    Napoli
    Interventi
    67
    Potere di voto
    24

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    complimenti per la determinazione, l'umiltà e la voglia di fare che state mettendo in questa avventura australiana. Io penso che a lungo andare avrete le vostre belle soddisfazioni in un paese che vi darà grandi gioie
     

  4. #4
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Grazie mille aussie_napoli, stiamo cercando di cercare il lato positivo in tutto quello che succede ( anche se spesso è dura) . E' tutta esperienza per avere poi in seguito più possibilità di rimanere e avere una vita più gratificante
     

  5. #5
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    17 Jun 2013
    Luogo
    Tokyo
    Interventi
    58
    Potere di voto
    23

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    grazie mille, tenevo d`occhio Perth da un po sapendo che le "bolle" ormai sono ovunque ! Ti prego di riaggiornarci tra un 6 mesi!
     

  6. #6
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    ok uaifestival cercherò di tenervi informati su quello che sento e vedo nelle strade di perth
     

  7. #7
    Newbie
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    24 Aug 2015
    Luogo
    svizzera
    Interventi
    2
    Potere di voto
    13

    Predefinito vorrei un informazione

    [QUOTE=Simone83;93477]Ciao a tutti dopo 4 mesi ho deciso di inserire la mia esperienza a perth, per aiutare chi è in procinto di partire ad avere le idee più chiare. So che è poco tempo che ci sono ma dopo questo periodo un po di idee me le sono fatte di questa città.
    Prima di tutto chi siamo , Io e la mia compagna siamo una coppia di 30 anni che vengono dalla sardegna che hanno deciso di fare questo passo per cercare prospettive migliori dell'italia, io sono un account professional con 10 anni di esperienza però con un inglese ancora non adatto per concorrere alla skill select.
    Abbiamo deciso di venire a Perth un po per istinto e un po perchè informandoci ci sembrava un posto dove potevamo vivere tranquillamente con un clima abbastanza mite.
    Ci siamo organizzati un anno prima della partenza in modo da avere più informazioni possibili, abbiamo aperto i conti dall'italia in modo che quando arrivavamo avevamo già le nostre carte e i nostri dollarucci sul conto, preso casa per un mese e studiato un po la città.
    Arrivati a perth ci siamo presi le prime due settimane per sbrigare documenti (medicare, tfn, transperth card, scheda telefonica ect ) e viverci la città da turisti.
    Dopo di che abbiamo iniziato a cercare lavoro e abbiamo scoperto che per ogni lavoro vogliono che facciate corsi a pagamento, se volete lavorare nelle costruzioni vi serve la white card, nel gaming l'rsg, nei locali l'rsa e cosi via. Fatti tutti questi corsi per avere più possibilità abbiamo iniziato a portare curriculum alle agenzie e nel mentre rispondere ad annunci via internet.
    Non voglio scoraggiarvi ma da mia esperienza le agenzie almeno nel nostro caso non sono servite a tanto, molte appena sanno che siete la con il whv non vi ritirano neanche il curriculum oppure vi chiedono referenze australiane ( cosa impossibile per chi è appena arrivato ).
    Ma da buoni sardi non ci siamo scoraggiati ( dicono abbiamo la testa dura ), abbiamo iniziato a rispondere ad annunci e portare curricula a mano. Io dopo un po ho trovato un posto in un ristorante in cucina e la mia compagna ha iniziato a fare baby sitter e aiutare nelle faccende domestiche famiglie australiane.
    Ripeto non voglio scoraggiare nessuno ma chi viene in australia deve mettere in conto che deve rincominciare dalla gavetta per poi riscalare la cima del monte a meno chè abbia un ottimo inglese e una posizione di rilievo.
    Comunque in questi mesi abbiamo conosciuto anche meglio perth, si tratta di una cittadina di un milione e mezzo di abitanti però mi sembra una bella addormentata, i locali e ristoranti chiudono alle 10, i negozi chiudono alle 5 di sera e dopo una certa ora non si vede un anima viva per le strade, in più i trasporti il fine settimana sono pessimi con un infinità di bus che si fermano alle 7 di sera. In compenso ha un ottimo clima e le persone sono molto cordiali e gentili, tutti salutano prima di salire sul bus e salutano quando scendono ( cosa che se lo fai in italia ti prendono per pazzo ).
    I prezzi sono molto alti ma anche la paga oraria è molto alta, faccio esempi, una birra al bar ti costa dagli 11 dollari in su, una pizza margherita dai 23, una bottiglia d'acqua di quella peggiore da 1,5 litri 70 centesimi, un affitto di una stanza in centro ti viene dai 350 a settimana in su, e i costi dei trasporti sono abbastanza cari ( non esiste abbonamento mensile ).
    Le paghe come dicevo in compenso non sono basse, si va da un minimo di 18 dollari a ora a salire che ti permettono se trovi un posto di lavoro di vivere abbastanza serenamente.
    Veniamo adesso alla situazione economica a perth, sento molti che dicono di volere venire
     

  8. #8
    Newbie Class 2
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    14 Aug 2015
    Luogo
    brescia
    Interventi
    7
    Potere di voto
    13

    Predefinito Re: vorrei un informazione

    Forza ragazzi!
    Simone83 quindi secondo la vs esperienconsigli di cercarsi prima il lavoro dall'Italia e poi venire in Australia?
    Grazie per le info e in bocca al lupo!
     

  9. #9
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Ciao jaco dipende molto dalle tue specializzazioni. Se sei un fisico nucleare puoi cercare tranquillamente dall'italia , altrimenti io consiglierei di cercarlo direttamente in australia. Secondo me è molto più semplice trovare lavoro bussando alle porte dei datori di lavoro. Se devo essere sincero anche io se fossi un datore di lavoro non chiamerei uno dall'italia se non fosse per posizioni di rilievo visto che qua ho una vasta scelta.
     

  10. #10
    Newbie Class 2
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    14 Aug 2015
    Luogo
    brescia
    Interventi
    7
    Potere di voto
    13

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Quote Citazione della risposta di Simone83 Visualizza il messaggio
    Ciao jaco dipende molto dalle tue specializzazioni. Se sei un fisico nucleare puoi cercare tranquillamente dall'italia , altrimenti io consiglierei di cercarlo direttamente in australia. Secondo me è molto più semplice trovare lavoro bussando alle porte dei datori di lavoro. Se devo essere sincero anche io se fossi un datore di lavoro non chiamerei uno dall'italia se non fosse per posizioni di rilievo visto che qua ho una vasta scelta.
    Ok grazie simone hai ragione, credevo di fare come dici tu, ma ciò che mi frena un po' è il discorso del visto.
    Ad ogni modo speriamo di vederci prossimamente a perth!
    Ciao e grazie ancora!
     

  11. #11
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Quote Citazione della risposta di jaco Visualizza il messaggio
    Ok grazie simone hai ragione, credevo di fare come dici tu, ma ciò che mi frena un po' è il discorso del visto.
    Ad ogni modo speriamo di vederci prossimamente a perth!
    Ciao e grazie ancora!
    Ti capisco jaco scusa la risposta tardiva, magari sei già in austalia. La questione dei visti è abbastanza complessa in australia, poi in questo periodo a quanto pare stanno ancora più limitando i visti. Però nel mio modo di vedere se speri una vita in australia prova e vedi come va. Programma tutto prima perchè sei dall'altra parte del mondo, quindi leggi tanto e vedi dove puoi muoverti meglio in base alle tue abilità e esperienze. Non demordere e vai avanti, molto spesso sarà dura e vorrai mandare tutto a putt...... però se lo vuoi ne vale la pena. Buona fortuna Jaco
     

  12. #12
    Newbie
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    08 Mar 2016
    Luogo
    Milano
    Interventi
    4
    Potere di voto
    12

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Ciao Simone. Complimenti per le informazioni interessanti. É molto probabile che l'azienda per cui lavoro mi trasferisca a perth nei prossimi mesi e vorrei un parere da italiano sui suburbs non troppo lontani dal CBD ma che offrano case con giardino, una comunità anche di stranieri (italiani e latini in genere). Grazie mille di ogni commento ulteriore che vorrai darci su come é la vita sociale degli italiani a perth. Ciao

    Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk
     

  13. #13
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Quote Citazione della risposta di Gpizzini Visualizza il messaggio
    Ciao Simone. Complimenti per le informazioni interessanti. É molto probabile che l'azienda per cui lavoro mi trasferisca a perth nei prossimi mesi e vorrei un parere da italiano sui suburbs non troppo lontani dal CBD ma che offrano case con giardino, una comunità anche di stranieri (italiani e latini in genere). Grazie mille di ogni commento ulteriore che vorrai darci su come é la vita sociale degli italiani a perth. Ciao

    Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk
    Ciao Gpizzini zone belline vicino al cbd ci sono parecchie, io ti consiglio South perth, Como, Subiaco, mount lowley, persone latine sono un po in ogni posto però quartieri dove prevale la loro presenza mi sfuggono. Per farti un idea dei prezzi puoi iniziare a guardare su gumtree dove puoi mettere i tuoi parametri e ti dà la lista delle case 👍👍👍👍
     

  14. #14
    Newbie
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    08 Mar 2016
    Luogo
    Milano
    Interventi
    4
    Potere di voto
    12

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Quote Citazione della risposta di Simone83 Visualizza il messaggio
    Ciao Gpizzini zone belline vicino al cbd ci sono parecchie, io ti consiglio South perth, Como, Subiaco, mount lowley, persone latine sono un po in ogni posto però quartieri dove prevale la loro presenza mi sfuggono. Per farti un idea dei prezzi puoi iniziare a guardare su gumtree dove puoi mettere i tuoi parametri e ti dà la lista delle case 👍👍👍👍

    Grazie mille Simone! in effetti è la prima volta che uso il forum e mi sono dimenticato di firmare. Sono Giacomo e sono lieto di conoscerti. Ciao
     

  15. #15
    Jr.Member
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    25 Feb 2015
    Luogo
    Cagliari
    Interventi
    72
    Potere di voto
    21

    Predefinito Re: La mia esperienza dopo 4 mesi a perth

    Quote Citazione della risposta di Gpizzini Visualizza il messaggio
    Grazie mille Simone! in effetti è la prima volta che uso il forum e mi sono dimenticato di firmare. Sono Giacomo e sono lieto di conoscerti. Ciao
    Figurati giacomo, piacere mio, adesso credo che case in affitto le puoi trovare più a buon mercato, quando si avvicina l'estate australiana i prezzi un po aumentano. Anche se sono sempre decisamente alti rispetto ai nostri standard 😂😂😂
     

Discussioni simili

  1. esperienza personale dopo 2 mesi a Sydney
    Da Alessandro Menghi nel forum Condividi la tua esperienza in Australia
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 27th June 2016, 16:43
  2. dopo 6 mesi...
    Da bobsburger nel forum Voci da Perth
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 7th July 2013, 23:14
  3. Dopo 7 mesi..
    Da bobsburger nel forum Voci da Perth
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 24th March 2013, 01:34
  4. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 28th March 2012, 02:59
  5. La mia esperienza di 5 mesi a Sydney
    Da Poliphilo nel forum Varie ed eventuali :)
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 31st October 2008, 09:03

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

#