CLICCA E SCOPRI COSA SIGNIFICA #VITAINAUSTRALIA
Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
struttura dei mi piace1Gli piace
  • 1 Risposto da surgerypassion
Il forum sull'Australia » Lavorare in Australia
  1. #1
    Newbie Class 2
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    28 Sep 2010
    Luogo
    mirano (venice)
    Interventi
    14
    Potere di voto
    10

    Predefinito lavorare come infermiere in australia...help me!!

    ciao,
    mi chiamo Antonio e sono un infermiere laureato dal 2005, sono 4 anni che lavoro nel reparto di chirurgia toracica-pneumologia della mia città (venezia).
    però sono stufo e nauseato dalla mentalità dell'italiano medio, mi spiego meglio: fare l'infermiere in italia ,secondo la mia esperienza, ti fa capire molto velocemente quanto sia sottovalutata e poco considerata la nostra professione, es: quello che "pulisce" le persone, quello che fa le punture etc...insomma nulla di tutto quello che in realtà ricopre veramente la nostra figura professionale!!o meglio c'è molto molto molto molto di PIU'!!!
    per questo mi piacerebbe affrontare una nuova esperienza e mettermi in gioco, magari in una realtà dove, questa figura, viene "RICONOSCIUTA-CONSIDERATA", MOLTO DI PIU'.
    sono un ragazzo di 29 anni, ne faccio 30 il prossimo gennaio 2011...quindi in teoria, da quello che ho capito potrei ancora richiedere un working holiday visa, giusto?
    il punto dolente è che non conosco bene la lingua inglese (diciamo inglese scolastico), e soprattutto mi piacerebbe emigrare avendo la possibilità di fare l'infermiere e non di certo qualcos'altro..lo so l'inglese è fondamentale in questo, però volevo farvi una domanda: secondo voi è meglio che vada prima in inghilterra a lavorare come infermiere (visto che ho sentito testimonianze di più persone che sono riuscite ad andare a lavorare, appunto come infermieri, senza avere una consocenza buona della lingua, ma imparandola nel posto), cioè e più facile che l'inghilterra sia più permissiva, e mi dia più tempo per imparare l'inglese, magari affiacandomi a qualcuno? o posso provare ad andare direttamente in australia e imparare l'inglese li, magari con un WHV o anche con un STUDIOS VISA, però mantenendo sempre il mio lavoro?
    insomma, l'interesse c'è ed è forte, però vorrei capire bene come muovermi e quali sono i primi passi da percorrere!! premetto che in australia non ci sono mai stato, però da quello che ho potuto leggere e sentire attraverso le testimonianze,la maggior parte delle persone ne ha parlato bene...quindi penso che, ho tutti dicono bugie o realmente è cosi?
    ogni vostro consiglio sarà per me importante, spero che possiate indirizzarmi verso altri colleghi infermieri che hanno vissuto tutto questo.
    grazie mille per l'attenzione, aspetto vostre risposte. CIAUUUUU!!!!!

  2. #2
    Newbie Class 3 L'avatar di gianibob82
    Residente permanente in
    Australia
    Iscritto dal
    30 Oct 2008
    Luogo
    Melbourne
    Interventi
    36
    Potere di voto
    17

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    secondo me prima arrivi qui meglio e`. Vedrai nn te ne pentirai. X ottenere il visto lavorativo x lavorare qui come infermiere ti occorre passare lo IELTS con 7, cosa fattibile vivendo qui x un annetto e studiacchiandolo un po`. Nelle aree regionali c`e` molto bisogno di infermieri quindi all`inizio potrebbe essere piu facile trovare lavoro li. Fai la whv su internet e parti al prima possibile, e una volta qui evita di parlare italiano e anche se all`inizio sara` un po dura dopo qualche mese vedrai il tuo inglese migliorare giorno x giorno.
    Saluti da Melbourne

  3. #3
    Profilo non attivo
    Mai stato
    Nuova Zelanda
    Iscritto dal
    26 Jan 2010
    Luogo
    Dunedin, Otago, New Zealand
    Interventi
    437
    Potere di voto
    0

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    condivido pienamente quello che dice il cittadino di Melbourne sopra :=) comunque chirurgia toracica è bellissima...se vieni qui e lavori in un ospedale devi farmi fare una bella visita ...... darei qualsiasi cosa per rivedere , rifare , una RCP. Il giorno che la feci, seppure da volontario della CRI e con un medico, ho avuto la scarica di adrenalina più bella di tutta la mia vita. pensa che poi sono rimasto in turno per 21 ore consecutive.........sempre come volontario...ora qui invece non posso più farlo.....regolamentazioni diverse......fossi in te proverei a chiedere u WHV as soon as possible

  4. #4
    Newbie Class 2
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    28 Sep 2010
    Luogo
    mirano (venice)
    Interventi
    14
    Potere di voto
    10

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    grazie mille ragazzi...ma scusate un attimo, se vengo li un anno con il whv, comq non riuscirei a lavorare come infermiere subito, dovrei accettare di fare qualsiasi cosa, stando fermo un anno?? ma voi siete infermieri o conoscete qualcuno che ha vissuto la mia stessa situazione?

  5. #5
    Profilo non attivo
    Mai stato
    Nuova Zelanda
    Iscritto dal
    26 Jan 2010
    Luogo
    Dunedin, Otago, New Zealand
    Interventi
    437
    Potere di voto
    0

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    se vieni e trovi un posto , puoi lavorare sei mesi + sei mesi con autorizzazione del Dipartimento di Immigrazione......




    P.S E' inteso che devi avere l'IELTS per lavorare però,7 score. Per quello ci vuole studio , pratica con la lingua etc etc, senza quello non puoi trovare lavoro come infermiere.....
    Ultima modifica di surgerypassion; 2nd October 2010 a 13:02

  6. #6
    Newbie Class 2
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    28 Sep 2010
    Luogo
    mirano (venice)
    Interventi
    14
    Potere di voto
    10

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    perfetto, grazie mille!!

  7. #7
    Profilo non attivo
    Mai stato
    Nuova Zelanda
    Iscritto dal
    26 Jan 2010
    Luogo
    Dunedin, Otago, New Zealand
    Interventi
    437
    Potere di voto
    0

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    Tieni conto che qui l'ambito medico, quindi anche infermieristico, è molto ricercato. quindi se hai modo di studiare per bene l'Inglese , cosa che poi si migliora giorno per giorno sul campo anche, potrai aspirare a sistemarti deifnitivamente qui.......il modo di lavorare come vedrai è diverso....sei messo nelle condizioni di poter fare bene il tuo lavoro ..........insomma secondo me ne vale davvero la pena...ciao

    http://www.svhm.org.au/Pages/Home.aspx


    uno dei migliori ospedali di melbourne! c'è la sezione Careers -----------Work Experience------------dai un'occhiata!

  8. #8
    Newbie Class 2
    Mai stato
    Australia
    Iscritto dal
    28 Sep 2010
    Luogo
    mirano (venice)
    Interventi
    14
    Potere di voto
    10

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    grazie mille surgerypassion...le tue dritte sono eccezionali.
    adesso vedrò cosa fare, devo sistemare due tre cose qui in italia..e se riesco mi attiverò immediatamene.
    anche se non mi dispiacerebbe andare in inghilterra un'annetto a lavorare come infermiere(li ti assumono anche con una conoscenza scarsa dell'inglese)...almeno spero.
    cosi una volta imparato meglio la lingua, faccio il test IELTS...e poi provo ad andare in australia...ti sembra sensato? non penso, o spero, che la richiesta di infermieri finisca nel giro di un paio d'anni, no? ma per curiosità, forse non sono stato attento, ma tu che lavoro fai a Melbourne?...ciauuuuuu!!!

  9. #9
    Profilo non attivo
    Mai stato
    Nuova Zelanda
    Iscritto dal
    26 Jan 2010
    Luogo
    Dunedin, Otago, New Zealand
    Interventi
    437
    Potere di voto
    0

    Predefinito Re: lavorare come infermiere in australia...help me!!

    io sono Casual Research Assistant in questo momento, lavoro in un laboratorio di ricerca medica. la mia intenzione sarebbe quella di chiedere un PhD ma la concorrenza per le borse di studio internazionali è elevatissima e io devo fare l'IELTS a giorni e prendere 6.5 con non meno di 6 in ogni sezione, la cosa la vedo vero dura perchè sono qui da due mesetti scarsi. la questione dell'Inghilterra la vedo per te una ottima cosa anche se tieni conto che se poi ti sistemi li difficilmente credo che cambierai nuovamente tutto per andare in Australia...questa è solo una mia opinione personale ...., anche perchè una volta che ti ambienti, conosci lo staff, inizi a fare le prime amicizie......se poi invece sei proprio intezionato a venire qui allora se c'è la determinazione magari dopo l'Inghiltera potrai venire......


    P.S non credo che però ti accettino senza requisiti di lingua, io penso che l'IELTS sia necessario anche li!




Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •