PDA

View Full Version : certificazione esperienza per skill jobs



fraiudd
30th April 2014, 12:16
ciao a tutti, sono un 33enne che con sua moglie ha deciso di mollare lavoro e andare in nz.
sto raccogliendo news e a quanto pare non dovrei avere problemi in quanto ho visto che la mia laurea e il mio lavoro sono nella lista delle posizioni ricercate...
il problema che mi pongo e il seguente. in sede di dimostrazione di quanto affermo in merito all esperienza acquisita (5anni nel mio caso in due aziende ma con stessa mansione database developer).
qualcuno puo darmi dei chiarimenti? grazie in anticipo!:)

Petrus
30th April 2014, 12:48
Se funziona come in Australia, sono necessari contratto di assunzione, buste paga e lettere di referenze.

ama.e.teo
30th April 2014, 13:30
Aggiungerei che anche eventuali certificazioni non guastano (Es. OCA....). Ma, se funziona come in Australia, non ci sarà un ente, simile all'ACS australiano, che da delle indicazioni sullo skill assessment? Hai provato a cercare sul sito dell'immigrazione?
Sempre se in Nuova Zelanda ci siano dei tipi di visto simili all'Australia e tu stia pensando di partire con qualche visto skilled dall'Italia (cosa che ho sottinteso dalla tua età e dal fatto che hai famiglia).:)

fraiudd
30th April 2014, 14:00
Aggiungerei che anche eventuali certificazioni non guastano (Es. OCA....). Ma, se funziona come in Australia, non ci sarà un ente, simile all'ACS australiano, che da delle indicazioni sullo skill assessment? Hai provato a cercare sul sito dell'immigrazione?
Sempre se in Nuova Zelanda ci siano dei tipi di visto simili all'Australia e tu stia pensando di partire con qualche visto skilled dall'Italia (cosa che ho sottinteso dalla tua età e dal fatto che hai famiglia).:)
Ho visto il sito che citi e rispetto alla societa accreditante chenonricordoilnome dice solamente, related bachelor degree and 3 yers experiance... Nn ho trovato nulla di piu. Poi penso di avere un problema ulteriore: negli ultimi 5 anni ho lavorato x 2 ditte delle quali cn la prima ho lavorato con regolare contratto ma inquadrato come data entry, mentre gli ultimi tre con mansione database administrator e web developer ma con 3 ditte diverse (che in realta e sempre la stessa) e 3 contratti diversi, dei quali solo l ultimo (un anno) come contratto di lavoro subordinato(e quindi visibile sull anagrafica dei centri x l impiego) i due contratti precedenti erano cocoroccoco e in ritenuta d acconto ad ogni modo non penso avro problemi a farmi fare una lettera di reference (da tutte le ditte!).
Che casino l italia...

clod81
1st May 2014, 01:31
non funziona come in australia
io avevo fornito solo i contratti di lavoro tradotti in inglese e basta, nient altro
niente referenze, niente buste paga

- - - Updated - - -


e 3 contratti diversi...
se hai i contratti bastano quelli, non importa che tipo di contratto sia
io avevo lavorato in Italia come dipendente 8 mesi, come ritenuta d'acconto 2 anni, come partita iva altri 2 anni, mai dovuto dare niente a parte i contratti, come ho gia' detto
poi credo dipenda anche dall'immigration officer che ti viene assegnato immagino. se e' uno spacca palle, magari ti chiedera' altro

Mikele80
3rd July 2014, 14:10
ciao Fraiudd,
anche io vorrei intraprendere la soluzione skilled migrant visa,
Sei riuscito ad ottenerlo? ti hanno chiesto contratti di lavoro o lettere di referenze?

Ho lavorato come system administrator per 9 anni ma sul contratto c'era scritto che passavo i cacciaviti al tecnico (l'italia è un grande paese)....
con le lettere potrei dimostrare le mie capacità nel ruolo (se le accettano)

Ciao!