PDA

Visualizza la versione completa : cittadinanza in nuova zelanda



noel83
30th September 2011, 16:07
Ciao a tutti

Proprio stamattina mentre ero al lavoro ho fatto un permesso di soggiorno ad un signore che veniva dalla nuova zelanda(sono 10 anni che è qui in italia)

Gli ho fatto un pò di domande, e lui mi ha detto che per avere la cittadinanza in nuova zelanda, basta farsi un visto(anche il whv) che ti permetta di stare nel territorio per 2 anni(anche se non lavori), avere almeno 5.000 euro in banca....e alla scadenza dei 2 anni ti danno la cittadinanza(questo almeno fino a 10 anni fa) è ancora così? sinceramente ne dubito....purtroppo

anche perchè questo signore mi ha detto che se volevo appunto trasferirmi in australia, la strada piu' facile è andare in nuova zelanda(che cercano di piu', perchè sono pochi), ottenere la cittadinanza, e con la cittadinanza della nuova zelanda poi ci si può trasferire (e lavorare) tranquillamente in Australia...mi confermate questa cosa? o anche questa è vecchia di 10 anni

Roberto Draghi
30th September 2011, 17:52
Eh.. purtroppo non é più cosi semplice ma non é ancora diventato impossibile. In linea generale devi far vedere che sei utile alla Nuova Zelanda, ossia, puoi arrivare con visti di WHV, studente o turista, ma devi passare al Work Permit appena puoi e restare in paese almeno un paio d'anni, lavorando regolarmente. Certamente possibile ma più impegnativo che prima. Se lavori bene, il giro di tempo per avere la residenza è tra i tre o quattro anni. É vero che se hai la residenza in Nuova Zelanda puoi andare in Australia e vice versa.

Ma levami una curiosità, se davi permesso di soggiorno a qualcuno é perché lavori all'immigrazione in Italia ?


Saluti,


Roberto

noel83
30th September 2011, 19:21
Ciao Roberto:)

no, non lavoro per l'immigrazione italiana, purtroppo lavoro per poste italianeT_T
in posta da un pò di anni gli appuntamenti dei permessi di soggiorno li facciamo noi... in pratica devo solo controllare il passaporto che sia tutto in regola, varie firme sui moduli che mi ha presentato il cliente, e il motivo per cui richiede il permesso di soggiorno, poi non faccio altro che inserire i dati al pc e dargli la data dell'appuntamento in questura per finire tutte le pratiche del permesso di soggiorno...

io non penso di essere utile in nuova zelanda, perchè come ho scritto lavoro solo allo sportello della posta, quindi non credo proprio che sia una lavoro richiesto:( quindi non penso che avrò mai il Work permit(che onesto non so cosa siaXD ma probabilmente l'avrai scritto qui sul forum...andrò a leggerlo)
forse più il mio ragazzo è utile in nuova zelanda visto che fa il programmatore informatico, in caso sia utile solo lui e la nuova zelanda lo vuole, può estendere il visto anche a me?

hai detto che verso il terzo o quarto anno ti danno la residenza(ma la residenza è come avere tipo la cittadinanza?...scusa l'ignoranza ma davvero di questo cose non so nulla, sto iniziando ad interessarmene giusto ora),e con la residenza in nuova zelanda puoi proprio trasferirti in Australia tranquillamente? cercare lavoro in australia senza il problema di essere sponsorizzato, o avere lo skilled ecc ecc?

Roberto Draghi
30th September 2011, 20:06
Ciao Noel,

si la residenza ti da i diritti di cittadino anche se non lo sei e dopo cinque anni come residente puoi richiedere la cittadinanza. Tuttavia tanto la residenza come la citadinanza sono conseguenze e non le devi prendere come punto di partenza. Ma nemmeno devi scoraggiarti se in principio non sei qualificata perché esiste sempre la possibilità di qualificarti qui.

In altre parole, come studente in un area d'interesse puoi avere un permesso di lavoro per 20 ore settimanali, con il vantaggio che il diploma fato qui conta molti punti al momento di chiedere la residenza. In fondo danno anche più valore a quelli che studiano qui ed è una bella cosa perché è un'opportunità di ricominciare la vita facendo quello che si ha sempre sognato. Che mestiere ti piacerebbe fare per tutta la vita ? Ecco la domanda che ti devi chiedere.

Il Work Permit è appunto un permesso di lavoro temporario e deve essere rinnovato ogni anno. Una seccatura ma che dopo un paio di rinovazioni ti permette chiedere la benedetta residenza e con quella puoi anche andare in Australia, però ... non credo che dopo tre o quattro anni in NZ ti abitueresti a vivere in Australia, perché qui é bellissimo e la pace e tranquillità con che si gira qui non le ho mai viste in nessuna altra parte del mondo...


Salutoni e a presto...


Se vuoi aggiungimi anche su skype - r1draghi - e ne parliamo a voce.

noel83
30th September 2011, 20:24
quante belle informazioni mi stai dando dico davvero:) quindi se ho capito bene il work permit mi permette di studiare(se voglio appunto studiare finalmente qualcosa di utile) e anche di lavorare, ma il fatto di poterlo rinnovare ogni anno ha qualche limite?
mi spiego, il whv per rinnovarlo devo lavorare 3 mesi alle farm(e cmq è massimo di due anni) e non devo aver compiuto i 31.
il work permit ha limiti di età?(perchè ho 28 anni e cmq se davvero partiamo sarà solo tra un anno), e devo sapere bene l'inglese? perchè qui è un altro problema, lo sto studiando da autodidatta, magari tra un anno sarò migliorata, ma non credo così tanto da poter prendere un 6 allo ielts :( (contavo piu' sul fatto di far pratica d'inglese lì sul posto, e poi fare sto benedetto esame)

ma per richiedere il work permit è facile come il whv?

cmq ti contatto di sicuro su skype, il mio è subnoel, e quello del mio ragazzo ironester!!! ti contatterei anche stasera se ci sei verso le 22 o 23(dico quest'orario perchè ho appena sentito il mio ragazzo al tel e mi sembrava distrutto, quindi non penso sarà online molto presto e vorrei ci fosse anche lui a sentire)^^''''
cmq al max ci possiamo sentirci nei prox giorni volendo(io la sera ho sempre skype acceso).....a me andare in nuova zelanda va benissimo(avevo anche visto una villettina in vendita vicino a aukland a circa 60.000 euro pochissimo un sogno*_*), il problema è che il mio ragazzo dopo aver letto che ci sono solo 5 mil di abitanti si è spaventato e mi fa:"nono andiamo in australia"
a te l'arduo compito di convincerlo per la nuova zelanda:P eheh
a me basta andare via dall'Italia optare per Australia o nuova zelanda mi vanno bene entrambe, sono stupende tutte e due:)
(se poi la nuova zelanda è piu' fattibile dell'australia come numero di possibilità di emigrare tanto meglio)

grazie ancora ciauuuuuu :)

noel83
30th September 2011, 20:56
si che scema ho detto skype verso le 22 o 23 senza contare che tu lì hai orari completamente diversi^^'''''''''

Roberto Draghi
30th September 2011, 21:07
.. ci siamo quasi... il visto di studente ti permette studiare e lavorare per 20 ore, con il visto di lavoro (work permit) invece puoi lavorare normalmente. Il working holiday visa è specifico per autofinanziare vacanze e non ti permette più di tre mesi in ogni posto lavoro.. Ma non sono limitazioni bensì definizioni poiché esiste un visto per ogni intenzione e basta appena sapere cosa si vuole fare.. passeggiare, studiare, lavorare, aprire un business... Il work permit non é difficile ma devi avere un sponsor e un'offerta di posto e oggi se lo dovessi rifare chiederei invece il visto di studente e mi farei un bel corso di capo cucina che qui è in fortissima demanda e le richieste di residenza in quel'area stano passando lisce come l'olio... Ma è un mestiere che a me piacerebbe fare e non raccomando nessuno scegliere in funzione ai punti per la residenza, perché se non si ha piacere in quello che si fa la vita dopo diventa una tortura...

Mah... a me la NZ piace appunto perché é cosi spopolata - 4 milioni, atro che 5- bellissimi paesaggi, corruzione quasi zero, popolazione gentile e educata, tutti i sport che io amo, mare, montagna, fiumi meravigliosi, e tante altre belle cose, tutte lì a quattro passi, che voglio di più ??? Poi anche scuole, ospedali, strade, tutto di primo mondo, anche se l'economia non sia un gran che perché quando i soldi delle tasse non vengono fregati avanzano per fare tutto quello che ci vuole...
Evidentemente che il paradiso terrestre non esiste e dei rompiscatole esistono anche qui, ma io amo questo posto e non lo cambierei per nessun altro...


Ti ho già aggiunto su skype, chiamami pure sempre che mi vedi online, salutoni....

noel83
30th September 2011, 22:30
ti ringrazio per le informazioni preziose che mi hai dato in skype, sei stato gentilissimo e sicuramente ti romperò ancora le scatoleXD

manuelwild
23rd October 2011, 17:59
Quando avete del tempo, potreste riassumere le informazioni anche qui??
Leggendo mi ha incuriosito la NZ e un salto lo farò sicuramente, tanto è vicina all'OZ. :)

Valerio
30th October 2011, 00:55
Manuel DEVI !!!

Roberto Draghi
30th October 2011, 06:02
É vero Manuel, DEVI, e fammi sapere che ci faciamo una birreta al Harbour mentre se ne parla.

noel83
30th October 2011, 20:01
non ho capito niente del "devi"XD
sai gia Manuel hai parlato con Roberto? o se no ti faccio il riassunto :)

manuelwild
30th October 2011, 22:24
il DEVI era riferito al fatto che dovrò farci un salto :)

e no.. non ho ancora parlato con Roberto, potresti farmi il riassuntino??

in questo preciso istante sto pensando di fare prima WHV in NZ e poi Au......

noel83
30th October 2011, 22:58
ti faccio un riassuntino piccolo piccoloXD prima che sparo qualche minchiata,
in pratica Roberto mi ha detto, che se fai un corso lì in nuova zelanda hai l'opportunità di trovare lavoro facilmente (cercano molto le persone con un titolo di studio tipo informatica ecc ecc...più mentale diciamo) e mi parlava anche delle università, che sono anche quelle costose, però non è come qui in Italia che devi farti magari 3 anni per forza per avere un titolo, lì di anno in anno hai un livello di studio, e quindi volendo puoi anche fermarti dopo due anni(correggimi se sbaglio Roby, mi raccomandoXD).
Se riesci ad inserirti lì in NZ a lavorare, dopo 2 o 3 anni che lavori ti danno la residenza, e devi stare almeno un altro anno prima di poterti poi spostare in australia, (una volta che hai la residenza ti puoi spostare liberamente dalla nz all'australia)...e cmq in NZ è piu' facile trovare lavoro diciamo...
cmq se parli con roberto ti saprà spiegare moooolto meglio, mi ha anche mandato dei corsi di studio da fare lì in NZ, se in australia ci va male, io e Ricky proveremo con la NZ(conta che ricky come ha detto a Roby preferisce l'australia perchè è + popolataXD a me invece andrebbe bene tutto)

Roberto Draghi
30th October 2011, 23:37
Ciao, tutto giusto, fuori che per la questione della residenza in Nuova Zelanda che dà diritto alla residenza in Australia. In questo caso però la minchiata è stata mia, perché non sapevo dei cambiamenti avvenuti. Mi dispiace ma la cavolata mi è scapata perché a dire la verità non è che conosco molta gente che venga in Nuova Zelanda solo con quella intenzione e non avevo ancora avuto bisogno di aggiornarmi. Questa settimana invece ho avuto un incontro con l'immigration adviser a chi ci appoggiamo qui al ufficio e mi ha fatto sapere che già da qualche anno per arrivare in Australia liberamente devi prima avere la cittadinanza in NZ. Quindi più impegnativo e forse non più una opzione viabile per qui vuole esclusivamente l'Australia.

manuelwild
31st October 2011, 19:58
Grazie mille Ramona e grazie mille anche a te Roberto :)
immaginavo che anche in NZ fosse ricercata l'IT, la si dovrà provare assolutamente.. e ci sto davvero facendo un pensierino, immagino che agli australiani faccia comunque piacere il fatto che ci sia un immigrato che abbia lavorato in NZ, o almeno ci spero.. intanto migliorerei ulteriormente la lingua e inizierei comunque la mia avventura in un bellissimo paese.. poi chi lo sa.. magari avendo vissuto in entrambi, potrei preferire la NZ :)

ironest
1st November 2011, 10:21
peccato per la storia della residenza:(
però vabbè, in ogni caso la NZ è un bellissimo posto, quindi a me di sicuro andrebbe benissimo anche stare in NZ:)
Io e Ricky come ho detto proviamo prima con l'AU, poi vuoi che c'è più concorrenza rispetto alla NZ e non troviamo sponsor, di sicuro non rinunciamo a lasciare tutto e andarcene, proviamo in NZ che come aveva detto Roby cmq cercano persone per lavorare visto che devono popolarla:D

P.S. sto scrivendo con l'account di Ricky(sono a casa sua) quindi se vedete Ironest sono sempre RamonaXD

manuelwild
1st November 2011, 16:07
Si infatti la terrò come opzione anche io, sono vicinissime, entrambe bellissime e il WHV sia Au che Nz è da fare assolutamente :)

Sandro P
16th November 2011, 12:49
Ciao Roberto, mi sono permesso anch'io di aggiungerti ai miei contatti in skype. Io faccio l'idraulico e plumber è nella lista skill.. Ho 34 anni, qualche soldino da parte ce l'ho, ma la lingua la so da italiano in Italia che cerca di imparare l'inglese, ma non ha mai occasione di parlarlo... Primo passo scuola di inglese. Ci provo?..

Roberto Draghi
16th November 2011, 21:59
Se questo é veramente il tuo sogno SI, SI, DEFINITIVAMENTE SI. Non abbandonare mai i tuoi sogni perché quelli non ti abbandonerrano e anche se li dimmentichi un giorno ti chiederano un resoconto di perché, se li hai tanto desiderato non ti sei dato nemmeno una tentativa. Poi la barriera della lingua ? Dai, non farci un caso così grande. Si, la devi imparare, e imperativo, ma non è così difficile come sembra, dedicazione d impegno, solo quello ci vuole. Trovami su skype, ti ho già aggiunto e ne parliamo, vedrai, its easier than you think mate.

ZAGIAF
5th March 2012, 14:54
Ciao Roberto, mio figlio si trova a Mildura, lavora nelle farm della zona per ottenere il visto 2° anno. Dovrebbe terminare a fine marzo inizio aprile. Se... non dovesse farcela, potrebbe venire in New Zeland e con quale visto: ha 29 anni si trova in Australia da quasi un anno di cui 6 mesi in "stage" a Brisbane, laureato in economia, ma nel corso degli studi ha fatto diversi lavori estivi sia come cameriere che come "bagnino" o assistente bagnanti.
Qui mi fermo...e un pò vi invidio i luoghi in cui vivete.
Ciao Antonio

Roberto Draghi
11th March 2012, 21:45
Ciao Antonio, complimenti per la determinazione del ragazzo. La vita non è facile in una farm, e quando si è disposto a tutto grande parte della strada è già fatta. Però è importante avere un progetto da seguire o finisce che con il correre del tempo si esauriscono possibilità che sono di grande aiuto, come il working holiday visa, e se non si è arrivato a una qualifica interessante, tanto per la l'Australia come per la Nuova Zelanda il sogno può finire bruscamente anche se lo sforzo è stato grande.

Per venire in NZ visto che ha 29 anni il WHV è ancora la migliore opzione, ma suggerisco una bella studiata all sito dell'immigrazione e se l'intenzione può essere sistemarsi definitivamente, pianificare per convalidare il suo diploma in economia qui, prendersi un
certificato IELTS 6 o 7 almeno o qualificarsi qui in un mestiere che gli piacerebbe fare se non per tutta la vita almeno per un lungo periodo perché sono ogni volta più esigenti nella comprovazione dello "skill" e la residenza in base a lavori non qualificati io penso che sia veramente da escludere.

Abbracci transoceanici,

Roberto

clod81
4th August 2015, 07:46
É vero che se hai la residenza in Nuova Zelanda puoi andare in Australia

falso. se hai la residenza in Au puoi andare in Nz, ma non viceversa. solo se sei cittadino Nz puoi andare in Au senza richiesta di un visto.