PDA

Visualizza la versione completa : Info compilazione domanda whv nz



Andrea G.
2nd January 2012, 05:26
Buongiorno, vorrei avere qualche informazione inerente la il Working Holiday Visa per la Nuova Zelanda;
in particolare mi interesserebbe sapere se :
1) Essendo nato a settembre del 1981 dovrei rientrare tra i 18 ed i 30 anni inclusi (ovvero 31 non compiuti) richiesti come age limit
per l'inoltro della domanda, qualcuno può confermare?
2) Durante la compilazione viene richiesto quando si intende entrare in Nuova Zelanda, tale data è da considerarsi
indicativa o tassativa? vi è un limite di tempo da non superare tra l'approvazione della domanda e l'entrata in Nuova Zelanda?

1100inNZ
2nd January 2012, 09:25
Guarda un po' questo link:
Italy Working Holiday Scheme (http://www.immigration.govt.nz/migrant/stream/work/workingholiday/italyworkingholidayscheme.htm)

stefy parini
2nd January 2012, 10:52
Guarda un po' questo link:
Italy Working Holiday Scheme (http://www.immigration.govt.nz/migrant/stream/work/workingholiday/italyworkingholidayscheme.htm)



ciao, ma una data indicativa viene richiesta anche dal WHV per l'australia???? perchè io so il periodo ma una data certa no.
grazieeeeeeeee

1100inNZ
2nd January 2012, 11:27
Ciao Stefy, no saprei dirti... scusami!

manuelwild
2nd January 2012, 19:23
ciao, ma una data indicativa viene richiesta anche dal WHV per l'australia???? perchè io so il periodo ma una data certa no.
grazieeeeeeeee
OT: stefy, non intasiamo la sezione neozelandese del forum :) inoltre ne abbiamo già parlato.. andrei contro i miei principi se ti dicessi che io ho messo una data a cavolo ma tanto si ha un anno di tempo dall'emissione del WHV (Australiano, in quanto il Neozelandese si chiama WHS) per mettere piede sul suolo.. detto ciò, ti consiglio un giretto nella parte immigrazione e visti dell'AU ^^
FINE OT

ovviamente quanto detto sopra vale anche per la NZ, in quanto ho trovato QUESTO (http://www.immigration.govt.nz/migrant/general/generalinformation/qanda/whsonline.htm) (sotto la domanda What is a multiple entry work visa?) partendo dal link gentilmente postato da 1100inNZ

Andrea G.
2nd January 2012, 19:51
esattamente dice che si hanno 12 mesi per entrare in NZ dalla data di approvazione del visto, quindi la data di arrivo da specificare quando si inoltra la domanda credo che sia puramente indicativa

come da testo:
What is a multiple entry work visa?A work visa granted under a working holiday scheme is valid for 12 months. This means that you will have 12 months from the date your application is approved to arrive in New Zealand. Your visa will allow you to leave and return to New Zealand multiple times, for up to 12 months from your first date of arrival in New Zealand.

Valerio
8th June 2012, 18:30
Aspettiamo che il buon roberto ci dia delle delucidazioni a riguardo.

Robertoooooooooo

Roberto Draghi
12th June 2012, 03:14
Salve amici, buongiorno.

Solo oggi ho visto il messaggio di Valerio ma si nota che siete già abbastanza informati.

Il dubbio mi sembra era soltanto in riguardo all Multiple Entry Work Visa ma non c'è molto da dire, oltre che praticamente non usa più.

Fino all'anno scorso ogni visto, sia di lavoro che WHV, studente o imprenditore permetteva un unico ingresso nel paese e se si usciva al rientro bisognava rifarlo.

L'alternativa era prima di uscire chiedere il Multiple Entry Visa ma l'immigrazione si è accorta che questo creava più confusione che beneficio e lo hanno eliminato per quasi tutte le modalità. Cioè viene rilasciato automaticamente in attaccato con la maggioranza dei visti possibili incluso student, work e whv.

Quanto al WHV, una volta rilasciato bisogna usarlo nel giro di un'anno o scade e si può anche richiederlo a trent' anni compiuti (ma neanche un giorno in più dei 31). Una volta rilasciato, anche se richiesto ai 30 compiuti e si fa il primo ingreasso oltre i 31, le regole per l'utilizzo continuano le stesse.

Da quando si arriva in NZ si può restare per 12 mesi e si può entrare e uscire quante volte si vuole (Multiple Entry), ma il tempo di durata conta dal primo giorno d'arrivo e comprende il periodo trascorso fuori della NZ.

In fondo non ci sono poi tanti misteri, il WHV é uno dei più semplici e credo che se avete dato una buona occhiata all link sopra postati avete già una visione molto chiara, ma tanto per confermare ricapitoliamo le regole basiche:



avere un passaporto della Repubblica italiana che è valido per almeno tre mesi dopo la partenza prevista dalla Nuova Zelanda;
avere almeno 18 compiuti e non più di 30 anni di età;
non portare figli e o bambini con voi;
essere in possesso di un biglietto di ritorno o fondi sufficienti per acquistare un biglietto;
avere un minimo di NZ $ 4.200 disponibili per soddisfare le vostre spese di Vito mentre siete qui;
soddisfare i requisiti di salute e carattere dell'immigrazione;
possedere un'assicurazione medica e ospedalizzazione globale per la durata del vostro soggiorno;
avere come scopo principale le vacanze in Nuova Zelanda ed essendo il lavoro e/o studio l'intenzioni secondarie;
non aver richiesto e ricevuto un visto del tipo WHV previamente.


C'è da fare attenzione speciale alle regole 5 perché (alcuni cercano di far vedere strato conti fasulli e se se ne accorgono si ritorna dal aeroporto) e alla 4 perché anche se dicono che si può soltanto dimostrare d'avere i soldi sufficienti per pagarsi il ritorno alle volte alcuni agenti delle dogane più pignoli chiedono di effettuare l'acquisto del biglietto al' aeroporto per procedere al' ingresso in Nuova Zelanda ( che può essere estremamente anti economico).

Un 'altro punto importante da notare é che la burocrazia in Nuova Zelanda é agilissima e a le volte le regole cambiano, quindi é importante stare sempre aggiornato con il sito del'immigrazione e non prendere come base soltanto quello che scriviamo qui, ok ?

È valido notare che per quelli che s' inquadrano nei requisiti non ci potrebbe essere alternativa migliore e che il WHV in fondo - a mio parere - intende attrarre potenziali candidati a stabilirsi definitivamente in Nuova Zelanda.

Se no perché la quota che é di 300 WHV visa rilasciati al anno a quasi tuti i paesi del mondo, al 'Italia - che ha un notevole storico di immigranti di successo al' estero ( Nord America, Sud America, Australia, Svizzera, eccetera e eccetera ) - viene offerta una quota ilimitata ?

Cioè, quanti ragazzi e ragazze vogliono venire quanti saranno benvenuti.

Poi il lavoro c'è a molti livelli. Se si conosce bene l'inglese si cerca nel turismo e se non lo si parla ancora bene c'è sempre l'agricoltura che anche se é veramente dura provvede il sufficiente per girare la NZ e magari anche fare un salto in Australia.

Come primo passo per studiare future possibilità non conosco meglio. Ma cosa aspettate, diventare vecchi ?? Venite via... :cool::cool::cool::cool::cool:

Saluti...