PDA

Visualizza la versione completa : Ho trovato lavoro a Wellington



Marcellina82
28th May 2012, 03:33
Salve a tutti, vorrei fare un esperienza lontana dall'Italia che ormai non offre molte speranze, dunque visto che mi piace tantissimo la Nuova Zelanda, ho provato ad inviare una mail ad un ristorante italiano a Wellington, che con mio stupore :surprise: ha subito risposto positivamente alla mia richiesta di lavoro.

Mi servirebbero dei chiarimenti sul da farsi prima di partire.. mi sono spulciata quasi tutto il sito dell'immigrazione della Nuova Zelanda e ho capito a grandi linee che non dovrei avere problemi ad ottenere un visto di lavoro da 1 a 3 anni.

Ho un po' di domandine...
Quello che non mi è chiaro è: Devo fare per forza la richiesta tramite internet? O posso farla anche da uffici per l'immigrazione in Italia (più precisamente a Livorno)?
Mi sarebbe utile avere qualcuno che mi aiuti, perché non vorrei sbagliare qualche procedimento.

Quanto tempo ci vuole prima di ottenere il visto dal momento che faccio la domanda?
Ovvero, quanto tempo passa in media, dal momento in cui faccio la domanda al momento in cui posso partire?

E' obbligatorio fare un'assicurazione prima di partire o per abitare là? O è opzionale?

Devo avere già un tot di soldi? (Perché io vado a lavorare là proprio perché non ho un becco di un quattrino) A parte il fatto che ho intenzione di vendere la mia auto per potermi pagare viaggio e i primi giorni di alloggio.

Per prendere in affitto una casa, devo lavorare già da un tot di tempo o basta che mi abbiano da poco fatto il contratto di lavoro? C'è una caparra molto alta da versare?

In media un aiuto cuoco quanto prende di stipendio? (Anche se questo è meglio se lo domando ai miei datori di lavoro) ... ha la possibilità di fare una vita tranquilla mettendo da parte anche un po' di soldi?

Mi scuso per le domande off-topic ma ho preferito fare un post unico.
Se me ne vengono in mente altre, le aggiungo.

Grazie mille a tutti! :)

Salva
28th May 2012, 18:27
Qualche altra domanda...?

Scherzo....ovviamente!!!! guarda nel forum...troverai molte risposte, anche perchè NZ e AU sono molto simili sia a livello di visti,di spese ecc...

Roberto Draghi
29th May 2012, 00:04
Ciao Marcellina, complimenti per il lavoro.

La parte più difficile (trovare il lavoro) è passata ma hai ancora un bel po'di roba da impegnarti e ti consiglio di essere il più veloce possibile per non farti scappare l'oporunità. Vediamo un po' se riesco a darti una mano.

Devo fare per forza la richiesta tramite internet?

Qui in NZ non c'è la possibilità di richiedere il Work Permit via internet, solo il Working Holiday Visa.

Se sei tra i 18 e 30 puoi chiedere quello via internet ( a mia figlia glielo hanno rilasciato in 3 giorni ) ed é il modo più pratico da iniziare la tua vita qui. Il WHV ha certe limitazioni (come non poter eseguire lavori più qualificati ne fermarsi più di 3 mesi in ogni posto lavoro) ma è una grande opportunità per farti vedere e magari motivare il tuo impiegatore a farti da sponsor.

O posso farla anche da uffici per l'immigrazione in Italia (più precisamente a Livorno)?


Allora, per il WHV, vai su internet e fallo subito.

Se invece vuoi il Work Permit (che mi sembra che é quello che t'interessa perché parli d'un periodo di uno a tre anni, mentre il WHV dura solo un' anno) almeno qui in NZ non si può fare online e che io sappia nemmeno al'estero.


Comunque prova a chiamare il consolato della Nuova Zelanda in Italia.

Mi sarebbe utile avere qualcuno che mi aiuti, perché non vorrei sbagliare qualche procedimento.

Se ci sono uffici d'immigrazione affidabili da tè, una consulta a loro è un'ottima idea, ma in linea generale per passare dal'offerta di lavoro al Work Permit devi:


fare una richiesta all'immigrazione, accompagnata del modulo completo giusto:

http://www.immigration.govt.nz/NR/rdonlyres/EC9A6BEF-1152-482F-B39F-B782EE7688FA/0/INZ1015.pdf

+ il modulo della visita medica completo e firmato da un medico indicato dall immigrazione:

http://www.immigration.govt.nz/NR/rdonlyres/DE431E92-0ADE-4B5F-81F9-18DF08E5B2EA/0/INZ1007.pdf

controlla qui dove è quello più vicino a te:
Panel Doctors (http://www.immigration.govt.nz/migrant/stream/work/worktemporarily/LinkAdministration/ToolboxLinks/paneldoctors.htm?level=1)

+ il modulo complementare dell'datore di lavoro, completo e firmato:

http://www.immigration.govt.nz/NR/rdonlyres/BC2C4F49-C3CE-4940-969C-B5E257AB25CF/0/INZ1113November2010.pdf

+ l'offerta del posto lavoro firmata dal datore;
+ il contratto di lavoro completo e firmato;

Il datore di lavoro dovrà anche rispondere nel suo modulo cosa ha fatto per trovare un residente o cittadino della NZ e perché non lo ha trovato prima di essere autorizzato a contrattare un italiana. Di solito vogliono vedere un paio di annunci sul giornale offrrendo il posto al publicco locale.

Quanto tempo ci vuole prima di ottenere il visto dal momento che faccio la domanda?

I tempi dell'immigrazione sono piuttosto imprevedibili. Alla mia prima volta ci hanno messo quasi due mesi dopo presentata mentre ad un amico gliela hanno data in 10 giorni. Alla rinovazione mi hanno rilasciato il visto in 5 giorni, mah, va a capire....

Ovvero, quanto tempo passa in media, dal momento in cui faccio la domanda al momento in cui posso partire?


A principio potresti anche partire subito, entrare come turista e fare la richiesta qui, questo potrebbe agilizare il rislascio del permesso di lavoro, però mentre non ti danno il permesso non puoi lavorare. Considera il WHV per iniziare più facilmente.

E' obbligatorio fare un'assicurazione prima di partire o per abitare là? O è opzionale?

Con il Working Holiday Visa é obbligatorio e se la fai qui ti costa circa NZ$ 580.00 per un anno e vale la pena. Con il Work Permit non é obbligatorio , ma se ti capita di dover andare in ospedale per malattia (per incidenti sei coperta dallo stato via un sistema chiamato ACC) ti fanno pagare un'occhio per qualsiasi cosa. Meglio non rischiare.

Devo avere già un tot di soldi? (Perché io vado a lavorare là proprio perché non ho un becco di un quattrino) A parte il fatto che ho intenzione di vendere la mia auto per potermi pagare viaggio e i primi giorni di alloggio.

Dipende da come arrivi, se vieni già con il Work Permit, non devi dimostrare niente altro che hai un biglietto d'andata e ritorno. Con il WHV devi far vedere almeno NZ$ 4.200.00 eppure il biglietto d'andata e ritorno.

Per prendere in affitto una casa, devo lavorare già da un tot di tempo o basta che mi abbiano da poco fatto il contratto di lavoro? C'è una caparra molto alta da versare?

La casa la prendi in affitto anche con visto di turista. C'`e una caparra da versare che di solito é di due o tre settimane d'affito anticipato + le "let in fees" che è la commissione che si prende l'agente immobiliario. Quella non viene restituita e generalmente equivale ad una settimana d'affito.

L'affito qui si paga alla settimana e se non lo paghi di buttano fuori alla seconda settimana di ritardo, perciò poca burocrazia per prendere una casa.


In media un aiuto cuoco quanto prende di stipendio? (Anche se questo è meglio se lo domando ai miei datori di lavoro) ... ha la possibilità di fare una vita tranquilla mettendo da parte anche un po' di soldi?

Questa é un po'troppo generica, dipende sempre dalla qualifica e delle mansioni. Se l'aiutante lava i piatti (kitchen hand) di certo non prendere molto di più del minimo permesso per legge, cioè NZ$ 12,50 al'ora lordi. Alla fine questo ti renderebbe qualcosa tra i 300 e 400 dollari alla settimana. Sufficienti per campare molto discretamente, zero lusso, ma per dare una partenza ad'una vita nuova serve.


Mi scuso per le domande off-topic ma ho preferito fare un post unico. No problem, "its my privilege mate":cool::cool::cool:
Se me ne vengono in mente altre, le aggiungo. Fire at will:emoticon-0167-beer::emoticon-0167-beer::emoticon-0167-beer:


Salutoni transoceanici,


Roberto

Marcellina82
29th May 2012, 04:17
Grazie mille per le risposte e per i link specifici! :)

Penso di fare il work permit, perché per l'appunto con il working holiday si può lavorare solo per 3 mesi e non con lo stesso datore di lavoro.

tinetta83
29th May 2012, 06:37
che bello! brava! io non mi sono mai azzardata a mandare cv, fors dovrei iniziare!

salvoemme
29th May 2012, 06:57
Complimenti!

fairy2004
21st August 2012, 14:03
Grazie mille per le risposte e per i link specifici! :)

Penso di fare il work permit, perché per l'appunto con il working holiday si può lavorare solo per 3 mesi e non con lo stesso datore di lavoro.


complimenti!

Una domanda, cos'è esattamente il work permit? non esiste in Australia, vero? quanto dura?