PDA

View Full Version : quali sono le possibilità di lavoro con il WHV in NZ?



francescavigevanese
6th June 2013, 15:56
Ciao a tutti!
Sono Francesca e farò 28 anni quest'anno. A dicembre ho intenzione di fare domanda per il WHV in NZ. Mi sono documentata grazie alle discussioni precedenti, l'unico dubbio che mi rimane è quello di riuscire a trovare lavoro!
Al momento sono segretaria di Direzione ed ho un contratto di sostituzione maternità che scadrà a dicembre ma so già che non sarà rinnovato causa rientro della sostituta.
Vi anticipo inoltre che sono solo diplomata, l'inglese lo conosco solo a livello scolastico e non so quindi sostenere una conversazione professionale in lingua. Per questo però mi sto già informando per frequentare dei corsi già a partire da questo mese.
In Italia ho svolto diversi lavori tra cui commessa di negozio di abbigliamento, volontaria paracadutista nell'Esercito Italiano, impiegata commerciale ed infine segretaria di Direzione. A settembre inoltre frequenterò un corso certificato per barman per arricchire le mie competenze.
A questo punto chiedo a Voi esperti se con il WHV riuscirò a trovare facilmente lavoro (dato che l'obbligo è quello di cambiare datore di lavoro ogni 3 mesi) e quali impieghi vengono offerti non avendo come requisito un titolo di studio qualificato quale la laurea.

Il mio ragazzo invece ha 36 anni e possiede 12 anni di esperienza come titolare di un bar che a gennaio ha dovuto vendere a causa della crisi e delle tasse, al momento è disoccupato! Lui di quale visto potrebbe usufruire?
Ad Auckland inoltre ha un amico che risiede ormai da 10 anni ed è titolare di un locale. Potrebbe secondo Voi proporre un "contratto" anche se in realtà non necessità di personale solo per potergli garantire l'entrata in NZ?

Ringrazio fin d'ora per le Vostre riflessioni.

Alexp
6th June 2013, 17:39
Ciao a tutti!
Sono Francesca e farò 28 anni quest'anno. A dicembre ho intenzione di fare domanda per il WHV in NZ. Mi sono documentata grazie alle discussioni precedenti, l'unico dubbio che mi rimane è quello di riuscire a trovare lavoro!
Al momento sono segretaria di Direzione ed ho un contratto di sostituzione maternità che scadrà a dicembre ma so già che non sarà rinnovato causa rientro della sostituta.
Vi anticipo inoltre che sono solo diplomata, l'inglese lo conosco solo a livello scolastico e non so quindi sostenere una conversazione professionale in lingua. Per questo però mi sto già informando per frequentare dei corsi già a partire da questo mese.
In Italia ho svolto diversi lavori tra cui commessa di negozio di abbigliamento, volontaria paracadutista nell'Esercito Italiano, impiegata commerciale ed infine segretaria di Direzione. A settembre inoltre frequenterò un corso certificato per barman per arricchire le mie competenze.
A questo punto chiedo a Voi esperti se con il WHV riuscirò a trovare facilmente lavoro (dato che l'obbligo è quello di cambiare datore di lavoro ogni 3 mesi) e quali impieghi vengono offerti non avendo come requisito un titolo di studio qualificato quale la laurea.

Il mio ragazzo invece ha 36 anni e possiede 12 anni di esperienza come titolare di un bar che a gennaio ha dovuto vendere a causa della crisi e delle tasse, al momento è disoccupato! Lui di quale visto potrebbe usufruire?
Ad Auckland inoltre ha un amico che risiede ormai da 10 anni ed è titolare di un locale. Potrebbe secondo Voi proporre un "contratto" anche se in realtà non necessità di personale solo per potergli garantire l'entrata in NZ?

Ringrazio fin d'ora per le Vostre riflessioni.

la situazione ecco cosa succede:

Nuova Zelanda: chiude lo Snow Park New Zealand | Snowpark.it | snowboard news foto & video (http://www.snowpark.it/2013/06/05/nuova-zelanda-chiude-lo-snow-park-new-zealand/)

detto questo,l'inglese bisogna saperlo perfettamente perchè tu assumeresti qualcuno che non capisce un'acca di quello che dici? direi di no...guarda gli annunci della raccolta frutta in italia cosa c'è scritto: " requisiti ottima conoscenza della lingua italiana" comunque bisogna studiare bene l'inglese, per il tuo ragazzo se andate sul sito dell'immigrazione sotto la voce sponsor c'è proprio un messaggio che dice chiaramente che chiunque finge di assumere personale per farlo immigrare verrà punito con la reclusione e l'espulsione dell'immigrato che per 5 anni non può rientrare nemmeno come turista, quindi fate molta attenzione perchè non scherzano.

francescavigevanese
7th June 2013, 16:07
Grazie Alexp...che dire la crisi si percepisce ovunque, è il paese che con determinate azioni/riforme politiche fa fronte alla situazione economica! L'inglese come dici tu bisogna saperlo alla perfezione ed è per questo che mi sto muovendo con un largo anticipo di 12 mesi...speriamo! Per l'ultimo punto sicuramente seguirò il tuo consiglio e valuteremo altre soluzioni!!!grazie ancora