Lavoro (Ingegnere Meccanico, Farmacista), Melbourne Lavoro (Ingegnere Meccanico, Farmacista), Melbourne
Results 1 to 4 of 4

Thread: Lavoro (Ingegnere Meccanico, Farmacista), Melbourne

  1. #1
    Newbie
    Mai stato
    Australia
    Join Date
    17 Aug 2021
    Posts
    2
    Rep Power
    1

    Default Lavoro (Ingegnere Meccanico, Farmacista), Melbourne

    Salve a tutti. Siamo una coppia di ragazzi, io laureato di primo livello in Ingegneria Meccanica, lei laureanda in Farmacia. Attualmente lavoro da circa due anni in ambito progettazione, mentre lei si dovrà laureare entro Giugno prossimo.
    Premetto che la situazione covid mi ha un po' demotivato, visto che i confini verranno riaperti a Luglio 2022 (nemmeno sicuramente). Avevamo in programma di riuscire a partire a Settembre dell'anno prossimo, per lavorare a Melbourne. La scelta della città è dovuta principalmente alle possibilità lavorative nei nostri settori, oltre al fatto che sia di nominata una città vivibilissima. L'altra scelta era Perth ma è troppo isolata (si dovrebbe importare praticamente tutto) e inoltre basa la sua economia principalmente sul mercato minerario, quindi non so se faccia proprio al caso nostro. La città quindi ce l'abbiamo. Ora c'è il problema del visto. Attualmente noi abbiamo un livello di Inglese pari a un B2, ma senza attestati. Avevamo pensato di cominciare con un Working Holiday, anche perché le nostre possibilità economiche attuali non ci permettono di sostenerci per un periodo senza lavorare per studiare l'inglese. Ho capito che trovare un lavoro part time non è facile. Il nostro obbiettivo è di studiare l'inglese per raggiungere un livello alto con una certificazione IELTS, per poi cominciare a trovare lavoro nel nostro campo. Avevo quindi come altra opzione il visto Student, durante il quale potremmo studiare per un massimo di 52 settimane un corso di Inglese, e lavorare part time (40 ore in 2 settimane), per poi optare l'anno successivo con il WH e cercare lavoro nel nostro campo. Stavo pensando di rivolgermi a qualche agenzia ma non so se mi convenga fare direttamente da me. La mia domanda è, quale visto farebbe al caso nostro? C'è qualcuno che sta programmando per l'anno prossimo un percorso simile? Altre info di qualsiasi tipo sarebbero ben accette, riguardo agenzie, corsi, lavori in zona Melbourne nel nostro campo... Vi ringrazio in anticipo

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

  2. #2
    Hero Member Petrus's Avatar
    Residente permanente in
    Australia
    Join Date
    15 Dec 2012
    Location
    Geelong, Victoria.
    Posts
    2,443
    Rep Power
    267

    Default Re: Lavoro (Ingegnere Meccanico, Farmacista), Melbourne

    Ciao, con WHV o Student dimentica di lavorare in ambito ingegneristico.
    Gli unici lavori a cui puoi puntare, a meno di interventi dalla Madonna di Lourdes, sono lavori temporanei o stagionali, che non sono male comunque perché ti permettono di mantenerti e conoscere il Paese.
    Melbourne è una buona scelta per l'ingegneria, c'è molta offerta.
    Io sono da due anni e mezzo a Perth (fantastica città, vince 30 a zero su Melb) e ancora settimanalmente ricevo richieste su Linkedin da recruiters che mi vorrebbero riportare in Victoria, per dirti.
    Io non ci torno neanche pagato a peso d'oro per il clima, ma per iniziare, quando avrai un visto permanente (con altri visti non ti considera nessuno) è un ottimo posto.
    In bocca al lupo, a te e a quelli del Victoria per la riapertura delle frontiere...

  3. #3
    Fondatore Australianboard - Administrators Valerio's Avatar
    Residente permanente in
    Australia
    Join Date
    22 Oct 2007
    Location
    Sydney e Roma
    Posts
    4,400
    Blog Entries
    22
    Rep Power
    477

    Default Re: Lavoro (Ingegnere Meccanico, Farmacista), Melbourne

    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    Avevamo in programma di riuscire a partire a Settembre dell'anno prossimo, per lavorare a Melbourne.
    Già non era consigliata prima a causa del clima e altre cose, ma con gli ultimi svolgimenti da COVID il victoria è proprio da evitare il più possibile.
    Nonostante per anni è stata promossa Melbourne come una delle città con la più alta qualità della vita al mondo, gran parte del pianeta e la quasi totalità dell'Australia ancora si chiede come possa essere possibile considerando che se deve succedere qualcosa di brutto... succede sempre in Victoria.
    E' come New York nei film di Holliwood, se vengono gli alieni, devastano NY, se viene Godzilla, devasta NY, se arriva un asteroide, devasta NY, se c'è un attacco... avviene a NY.
    Quindi ti consiglio di informarti non bene, ma benissimo.

    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    La scelta della città è dovuta principalmente alle possibilità lavorative nei nostri settori, oltre al fatto che sia di nominata una città vivibilissima.
    Anche l'italia è nominata come un paese meraviglioso, ma è una dichiarazione che dice tutto e niente, dipende in che contesto e dai propri gusti pesonali, oltre che alle informazioni che rendono pubbliche o meno.
    Ma se vuoi essere arrestato e picchiato perchè sei vestito da lavoro, allora è il paese giusto in Australia!

    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    L'altra scelta era Perth ma è troppo isolata (si dovrebbe importare praticamente tutto) e inoltre basa la sua economia principalmente sul mercato minerario, quindi non so se faccia proprio al caso nostro.
    Questo è uno dei tanti luoghi comuni e leggende metropolitane.
    Tutte le città Australiane hanno tutto, è proprio l'Australia che importa la maggioranza delle cose dall'estero in quanto non ha moltissima produzione, e la vicinanza con l'asia incentiva queste importazioni.
    Quindi se mi parli di roba elettronica, mobili, auto, articoli vestiari e sportivi... viene tutto importato a prescindere che sia Perth o meno.
    (se ci pensi bene, conosci altri posti che non importano le stesse cose?)
    Se invece intendi il cibo, alcune cose sono importate, altre no. L'Australia ha diversi ecosistemi e oggi puoi coltivare praticamente tutto.
    Sul fatto che sia isolata è vero, e questo non facilita l'inserimento lavorativo.

    Quindi per una prima esperienza ti consiglio la costa Est, poi quando ti stabilizzi puoi farti dei viaggi a Perth e valutare.

    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    La città quindi ce l'abbiamo. Ora c'è il problema del visto. Attualmente noi abbiamo un livello di Inglese pari a un B2, ma senza attestati.
    I livelli universitari lasciano il tempo che trovano.
    Fatti questa domanda: Sono in grado di fare un colloquio di lavoro in inglese in totale scioltezza e di scrivere un rapporto via email in inglese senza impiegare ore con traduttori vari?
    Conosci i termini tecnici meccanici e matematici per poterti esprimere in inglese nel tuo lavoro di ingegnere?
    (intendo sapere che una chiave inglese non si traduce come "The English Key" )
    Se si allora hai un inglese sufficiente a poter lavorare nel tuo campo, se no, ti consiglio di fare un corso di inglese adeguato, altrimenti passerai il tuo WHV come cameriere.


    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    Avevamo pensato di cominciare con un Working Holiday, anche perché le nostre possibilità economiche attuali non ci permettono di sostenerci per un periodo senza lavorare per studiare l'inglese.
    Giusto per precisare, ma anche il visto studente consente di lavorare.

    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    Ho capito che trovare un lavoro part time non è facile.
    Dipende principalmente da voi, cosa sapete fare?
    E' normale che se vi siete appena laureati non avete esperienza nel vostro campo di studio, se è così cercate di sfruttare il tempo che avete fino alla vostra partenza per fare/imparare qualcosa di semplice che vi possa permettere di mantenervi, come ad esempio imparare a fare i camerieri, baristi, lavapiatti ecc...

    Questi sono i lavori fatti al 85% dai WHV, students e backpackers e adesso che le frontiere sono chiuse c'è scarsità e i ristoratori sono disposti a pagare anche $30 l'ora.

    In campo ingegneristico o qualsiasi altro lavoro basato su progetti, non ha proprio senso assumere personale part time.
    Un progetto aperto è costoso, quindi deve essere ultimato il più velocemente possibile e con il minor personale possibile, quindi assumere dei part time è controproducente per tutto il progetto.

    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    Il nostro obbiettivo è di studiare l'inglese per raggiungere un livello alto con una certificazione IELTS, per poi cominciare a trovare lavoro nel nostro campo.
    Avevo quindi come altra opzione il visto Student, durante il quale potremmo studiare per un massimo di 52 settimane un corso di Inglese, e lavorare part time (40 ore in 2 settimane), per poi optare l'anno successivo con il WH e cercare lavoro nel nostro campo.
    Sconsigliatissimo investire 52 settimane in un corso di inglese. Inoltre è quasi illegale.
    In questa maniera non è sostenibile economicamente e fisicamente.
    Significa regalare soldi all'agenzia che te lo ha proposto e ala scuola.
    So che ci sono "agenzie" che promuovono corsi anche al di sotto dei $100 a settimana, fate attenzione perchè è uno specchietto per le allodole.
    Una scuola con prezzi troppo bassi significa corsi scadenti in qualità e al limite della legalità nella loro gestione dei corsi e studenti.
    Senza entrare nel dettaglio di queste irregolarità vi basta capire che quello che costa troppo poco lo pagate il triplo poi...
    Ci sono molti episodi di ragazzi iscritti a queste scuole che dopo un anno non sanno nemmeno dire il proprio nome in inglese, oppure che hanno chiuso e il loro visto era nel limbo, oppure che sono stati truffati perchè convincendoli che non avevano fatto progresso dopo 3 anni ancora erano al punto di partenza.
    So bene di cosa parlo, quindi valutate bene non lasciatevi "vendere" il corso per ingrassare le tasche dell' "agenzia".
    Ci sono soluzioni apparentemente più costose, ma che in pochi mesi vi danno la giusta preparazione.
    Preferireste pagare $5200 per non imparare nulla a fine anno, o $3000 per avere la giusta preparazione all'esame in un paio di mesi?
    Valutate voi cosa è più veloce e efficiente ai vostri fini lavorativi.

    Quote Originally Posted by Antonio Liguori View Post
    Stavo pensando di rivolgermi a qualche agenzia ma non so se mi convenga fare direttamente da me. La mia domanda è, quale visto farebbe al caso nostro? C'è qualcuno che sta programmando per l'anno prossimo un percorso simile? Altre info di qualsiasi tipo sarebbero ben accette, riguardo agenzie, corsi, lavori in zona Melbourne nel nostro campo... Vi ringrazio in anticipo
    Per fare un WHV non hai bisogno di un agenzia, è un'operazione semplice, inoltre a meno che lo faccia un migration agent, è altamente illegale fare un visto per un'altra persona sia gratis che a pagamento (specialmente quando ti mascherano il visto gratis perchè ti hanno iscritto ad un corso di studio).

    Per fare il visto studente è un pizzico più complicato oggi, quindi in alcuni casi il supporto di un agente può essere utile, ma anche questo dipende da come viene dato e soprattutto se viene dato nei vostri interessi e non nei propri.
    Fate attenzione che se vi sbagliano la pratica perchè fano il visto per voi, siete voi che ci rimettete non chi vi ha fatto la pratica.
    Inoltre ogni visto è importante perchè crea il vostro background di visti in australia che viene tenuto in conto ad ogni altra applicazione di visto.
    Significa che se fate dei visti sbagliati o fatti male, un futuro sponsor o residenza permanente potrebbe essere negato per le vostre errate dichiarazioni nei visti precedenti.

    Quote Originally Posted by Petrus;
    Ciao, con WHV o Student dimentica di lavorare in ambito ingegneristico.
    E' molto difficile ma non proprio impossibile, ho esperienze dirette di miei clienti che non solo lo hanno fatto ma sono anche poi stati sponsorizzati, ma resta comunque molto difficile perchè è proprio nella natura insita del lavoro stesso.
    Se inizio un progetto ho bisogno di personale stabile non temporaneo.
    Nulla toglie che ci potrebbero essere dei progetti brevi, ma è molto difficile.

    Quote Originally Posted by Petrus;
    Melbourne è una buona scelta per l'ingegneria, c'è molta offerta.
    si anche se mi sentirei di valutare più il QLD in vista dei prossimi progetti.
    Poi bisogna anche vedere che ramo di ingegneria si parla.

    Quote Originally Posted by Petrus;
    Io sono da due anni e mezzo a Perth (fantastica città, vince 30 a zero su Melb) e ancora settimanalmente ricevo richieste su Linkedin da recruiters che mi vorrebbero riportare in Victoria, per dirti.
    Questo è interessante, ma specificaci anche in che campo esattamente.
    "Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare." - Seneca.
    Prima di scrivere hai letto queste regole?
    Seguici anche su
    -> Gruppo ufficiale Facebook
    -> Pagina ufficiale Facebook
    -> Sito ufficiale servizi per vivere, lavorare e studiare in Australia - Australianboard

  4. #4
    Hero Member Petrus's Avatar
    Residente permanente in
    Australia
    Join Date
    15 Dec 2012
    Location
    Geelong, Victoria.
    Posts
    2,443
    Rep Power
    267

    Default Re: Lavoro (Ingegnere Meccanico, Farmacista), Melbourne

    Quote Originally Posted by Valerio View Post
    Questo è interessante, ma specificaci anche in che campo esattamente.
    Già, vero. Automotive.

Similar Threads

  1. Ricercatrice Medica/Farmacista cerca lavoro!!! WHV
    By La Vale in forum Bacheca annunci
    Replies: 2
    Last Post: 13th July 2016, 05:29
  2. Ingegnere meccanico neolaureato
    By simo54bis in forum Lavorare in Australia
    Replies: 7
    Last Post: 10th March 2014, 17:19
  3. avete consigli per la ricerca da ingegnere meccanico
    By valentinaAU in forum Lavorare in Australia
    Replies: 6
    Last Post: 20th November 2013, 15:13
  4. INGEGNERE MECCANICO
    By valsema in forum Lavorare in Australia
    Replies: 17
    Last Post: 1st October 2012, 11:51
  5. Ingegnere meccanico
    By mtb2rocche in forum Lavorare in Australia
    Replies: 1
    Last Post: 14th May 2011, 16:35

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •  

#